fbpx
Flixbus sospende il servizio

Flixbus sospende il servizio in tutto il mondo
Il Coronavirus colpisce anche la società di trasporti extra-urbani che ha deciso di interrompere le attività fino a data da destinarsi


Flixbus sospende il servizio. Ed è era abbastanza inevitabile. La società di autobus extra-urbani, attiva in Europa e negli Stati Uniti, ha dovuto gettare la spugna di fronte all’avanzata del coronavirus. Un epilogo piuttosto ovvio considerando che la maggior parte dei Paesi scoraggia gli spostamenti e che una piccola fetta degli Stati serviti – incluso il nostro – ha optato per la totale chiusura.

Flixbus che cos’è?

Non avete mai sentito parlare di Flixbus? Niente panico. Vi spieghiamo che cos’è.

Si tratta di una società tedesca che si occupa di trasporto extra-urbano a basso costo. L’azienda è nata a Monaco di Baviera nel 2011 ed è riuscita nel corso degli anni ad espandersi conquistando tutta la Germania nel 2014 per poi spostarsi in Italia e in Francia nel 2015.
Da allora ovviamente la società è cresciuta ulteriormente conquistando il resto dell’Europa e sbarcando negli USA nel 2018.

Tutto questo grazie ad un servizio semplice ed efficace: andate sul sito web, prenotate il vostro viaggio in pullman e lasciate che a portarvi a destinazione sia Flixbus. Il tutto spendendo una manciata di euro e pagando in contanti, tramite PayPal o con una carta di credito.

Flixbus sospende il servizio: l’annuncio ufficiale

Flixbus sospende il servizio quando riapreCon una mail inviata a tutti gli iscritti, Flixbus ha comunicato la sospensione del servizio. La chiusura delle frontiere e le misure restrittive non potevano che portarci qui, alla cessazione temporanea (è bene precisarlo) del servizio. D’altronde l’azienda è responsabile non solo dell’incolumità degli oltre 3000 dipendenti ma anche delle migliaia di passeggeri che si affidano a Flixbus per spostarsi da una parte all’altra dell’Italia e dell’Europa.

“Per questo, abbiamo preso la decisione, difficile ma necessaria, di sospendere temporaneamente la quasi totalità del nostro servizio in tutto il mondo. Se infatti siamo convinti che viaggiare sia il modo migliore per ampliare i propri orizzonti e che il viaggio abbia un ruolo attivo e fondamentale nella nostra vita sociale, crediamo anche che in questo momento sia giusto restare a casa per la sicurezza di tutti. Per quanto la situazione attuale possa sembrare incerta, vi assicuriamo che FlixMobility tornerà più forte che mai non appena le condizioni lo permetteranno. Vi ringraziamo per averci supportato fino ad oggi, e non vediamo l’ora di rivedervi a bordo.”

Non siamo quindi di fronte ad un addio, ma ad un arrivederci. Non sappiamo però quando l’azienda deciderà di tornare operativa. Molto dipenderà ovviamente dall’evoluzione della situazione sia in Italia che nel resto del mondo. 

Sarà nostra cura informarvi non appena Flixbus riprenderà la normale attività.


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
5
Felicità
Amore Amore
6
Amore
Tristezza Tristezza
4
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
3
WTF
Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link