fbpx
LG velvet video copertina

La cover di LG Velvet potrebbe aggiungere un secondo schermo
Il prossimo smartphone di LG potrebbe avere un accessorio per sdoppiarsi in due


LG Velvet, il prossimo smartphone top di gamma dell’azienda sudcoreana, potrebbe arrivare con una cover speciale, che aggiungerebbe uno schermo secondario.

Il nuovo accessorio è una “cover con schermo portatile”

Il nuovo LG Velvet (che abbiamo anche già visto in video) sta per arrivare, e l’azienda sa di dover stupire, per emergere in mezzo agli ottimi dispositivi lanciati quest’anno. Forse è per questo che LG Electronics ha depositato un brevetto, datato 20 aprile,  per una “cover con schermo portatile“.

Il numero del modello depositato è LG-G905N, e vista la vicinanza con il numero di brevetto di LG Velvet, LG-G900N, in molti stanno traendo la conclusione che la cover aggiungerà uno schermo secondario a Velvet. Dopotutto, è naturale aspettarsi che un accessorio simile vada ad arricchire la linea di smartphone che, storicamente, ha avuto il maggior successo per LG.

lg velvet cover dual screenCome funzionerà il secondo schermo sulla cover di LG Velvet

Gli schermi secondari su una cover non sono una novità assoluta, nel mondo degli smartphone. Anche LG non è nuova a questo accessorio. Nel modello V50, la cover era “a portafogli“, ed aggiungeva uno schermo secondario lateralmente, che dava spazio maggiore per operare sul già grande schermo dello smartphone, specie per tenere più applicazioni aperte contemporaneamente. Il trend è poi continuato con LG G8X ThinQ. I fan più accaniti di TechPrincess ricorderanno l’evento organizzato con questo smartphone.

LG G8X Aurora Nero incl. Case con 2. Display Sbloccato Senza...
  • LG G8x ThinQ 6 GB di RAM / 128 GB doppio schermo, Dual Sim Nero

Quindi LG ha dimostrato di sapere quello che fa con le cover con schermo secondario. Questa aggiunta, particolarmente gradita per il gaming su mobile, è probabile che arrivi in contemporanea all’uscita di LG Velvet.

Cosa sappiamo di LG Velvet?

Il nuovo smartphone di LG, che abbandona la formula per  il nome “G + numero crescente”, sarà probabilmente quello che gli esperti chiamano “flagship killer”, ossia un telefono un po’ meno costoso dei top di gamma, ma che ha prestazioni simili. Infatti LG Velvet avrà un processore Snapdragon 765, che non è il più veloce in circolazione, ma si avvicina. Avrà tre fotocamere sul retro, una batteria capiente da 4000 mAh, la  moderna USB-C ma anche il vecchio cavo jack per le cuffie. E soprattutto supporterà la rete 5G.

Aspettiamo il telefono per Maggio, ma potrebbe tardare, visto i problemi produttivi legati alla quarantena. Tuttavia, il brevetto sulla cover con lo schermo secondario potrebbe essere un auspicio: forse non dovremo aspettare molto per usare LG Velvet, con due schermi.


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.