fbpx
NewsTech

Google Maps implementa un’interfaccia in stile Android Auto

Google Maps starebbe aggiungendo nella sua app una nuova interfaccia dedicata alla guida, in stile Android Auto

Google ha già un’interfaccia utente di navigazione dedicata alla guida sotto forma di Android Auto, ma sembra che stia implementando un concetto molto simile nell’app Google Maps. Recentemente l’azienda ha implementato i controlli della musica all’interno della navigazione di Maps, ma ora sta lavorando sull’aggiunta di pulsanti e una schermata iniziale in stile Android Auto.

L’app Google Maps si rinnova con una modalità alla guida

L’interfaccia in questione assomiglia molto a quella di Android Auto, ma differisce in quanto è basata interamente sull’app Google Maps. La parte inferiore ha due pulsanti, durante la modalità di navigazione, uno per la voce e un altro per una sorta di “schermata iniziale”. Esiste poi una terza icona di Maps che appare se non ci si trova nella schermata di navigazione effettiva, come modo rapido per tornare ad essa. Un po’ più in alto c’è il player musicale, che presenta testo e pulsanti di grandi dimensioni per non distrarsi durante la guida. Al di sopra di questi pulsanti, si trova la tipica interfaccia dell’app Google Maps che tutti conosciamo.

Toccando il pulsante della schermata iniziale si verrà portati a una schermata intuitiva in cui raggiungere tutti gli elementi essenziali. Chiamate, messaggi, lettori musicali e app podcast. La schermata “Chiamate” contiene i primi tre contatti e le tre chiamate più recenti, con un pulsante “Chiama qualcun altro” che presumibilmente porta tastierino numerico. C’è anche un’interfaccia dedicata a YouTube Music.

google maps app interfaccia guida

In fin dei conti sembra una versione leggermente rivisitata di Android Auto, basata su Google Maps, quindi togliendo all’utente la possibilità di utilizzare altri navigatori come Waze. La nuova interfaccia sta venendo distribuita in questi giorni e solo pochi utenti hanno già ricevuto l’aggiornamento dell’app Google Maps per poter godere delle nuove funzionalità.

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button