fbpx

Google Maps si aggiorna con i limiti di velocità anche in Italia


La richiestissima funzionalità, già presente da tempo su Waze e su Google Maps negli Stati Uniti, giunge finalmente anche in Italia: ci indicherà in tempo reale i limiti massimi di velocità per ogni strada.

Google Maps ci avvisa se corriamo troppo

Attualmente la nuova feature è in fase di roll out: ciò significa che pian piano sta arrivando su tutti i nostri device, quindi se non siete già tra i fortunati che l’hanno ricevuta, dovrete solo pazientare ancora pochi giorni! Tutto ciò che dovrete fare sarà aggiornare l’applicazione non appena ve ne sarà data la possibilità da Google Play Store. Su App Store (iOS) non ci sono ancora stati segnalati casi di aggiornamento, ma è soltanto questione di tempo.

Indeciso su cosa regalare a tuo padre per la festa in suo onore? Leggi – Regali festa del papà: la guida ai prodotti tech

Come appaiono i limiti di velocità?

limiti di velocità in Google Maps vengono visualizzati soltanto dopo aver impostato un percorso con una destinazione precisa ed aver richiesto le indicazioni stradali per automobile. Se cercherete un percorso a piedi o con i mezzi pubblici, sarà corretto non visualizzare l’alert. Avviato il percorso, apparirà in basso a sinistra dello schermo un riquadro bianco con indicato il limite massimo per quel tratto di strada, accanto alla velocità a cui stiamo viaggiando in quel momento.

C’è un limite al limite

L’unica accortezza che dovremo avere, sarà nel momento in cui ci troveremo a passare attraverso una strada con dei lavori in corso. Google Maps terrà conto soltanto dei limiti di velocità standard per quella strada, non vi segnalerà dunque eventuali variazioni dovuti a lavori in corso. In quel caso ci converrà fare affidamento alla classica segnaletica d’emergenza. 

Inoltre, i limiti indicati da Google Maps sono esclusivamente quelli validi per i veicoli per trasporto di persone (auto, motocicli, van, ecc) e non per mezzi pesanti quali camion: in quel caso vi converrà utilizzare un altro strumento.


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
10
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Amore Amore
7
Amore
Tristezza Tristezza
9
Tristezza
Wow Wow
9
Wow
WTF WTF
3
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link