fbpx

Dalla partnership tra Hertz Italia e Garage Italia nasce un sodalizio per interpretare lo stile italiano e creare proposte su misura. Tutto questo per rendere l’esperienza di noleggio unica. Una collaborazione nata dalla comunanza di valori e una visione completamente nuova di vivere il viaggio.

Nuova Giulia Grand Tour di Alfa Romeo

Hertz presenta Giulia Grand Tour, la reinterpretazione in chiave artistica della elegante Alfa Romeo di serie. La creazione di un’opera d’arte è stata l’ispirazione che ha spinto Hertz e Garage Italia alla ricerca di un’opera che fosse riproducibile in un’auto. Apollo circondato dallo Zodiaco dipinto da Taddeo e Federico Zuccari è l’affresco di cui Garage Italia ha sapientemente curato la riproduzione in esclusiva per Hertz, sull’imperiale dell’auto, abbinandola alla scelta di una selleria realizzata da Alcantara di colore blu lapislazzulo, proprio per questa creazione. Anche il materiale che riveste la plancia riproduce la preziosità della polvere di lapislazzulo che veniva utilizzata dagli artisti del Rinascimento nelle loro opere d’arte.

Hertz e Garage

Giulia Grand Tour entra in Selezione Italia per esaltare in chiave assolutamente originale la bellezza e lo stile italiano e offrire agli Ospiti Hertz un modo diverso di scoprire le bellezze dell’Italia, guidando…l’arte.

Il nome

Il nome Grand Tour evoca il movimento che ha caratterizzato il Rinascimento, quando gli artisti italiani si spostavano nelle maggiori città europee per conoscere le altre culture e assorbirne le infuenze e i tratti caratteristici.

La presentazione

Per la presentazione dell’ultima nata in Selezione Italia Hertz ha scelto la suggestiva cornice del Castello Odescalchi di Bracciano in cui si trova, al piano nobile, nella Sala Papalina, l’affresco riprodotto nell’auto.

hertz e garage

Massimiliano Achiapatti ha commentato così la giornata: “Siamo molto orgogliosi di presentare alla stampa italiana Giulia Grand Tour, l’auto che il team di Garage Italia ha pensato e realizzato esclusivamente per noi. Volevamo un prodotto che potesse rappresentare lo stile italiano in maniera creativa e contemporanea. Giulia Grand Tour racchiude l’essenza dell’arte italiana, la maestria degli artisti, l’attenzione ad ogni dettaglio. Inoltre nell’auto è stata esaltata la preziosità del lapislazzulo, una pietra emblematica nell’arte rinascimentale.”

Una vettura speciale

Hertz e Garage

Parole di soddisfazione anche da parte di Enrico Vitali, AD di Garage Italia: “Siamo estremamente felici del prosieguo di questa partnership con Hertz. In particolare del lancio di questa vettura speciale che andrà ad impreziosire la proposta di Selezione Italia. È proprio la coerenza di princìpi tra il dna di Garage Italia e quello di Hertz il vero valore aggiunto di questa partnership.”

Selezione Italia

Selezione Italia è molto più di un’offerta di noleggio, è una filosofia, è il modo in cui Hertz vive la relazione con i propri Ospiti. Selezione Italia raccoglie le auto iconiche dell’automobilismo italiano come Fiat, Abarth, Alfa Romeo e Maserati, che incarnano il meglio del Made in Italy, abbinandovi un servizio d’eccellenza, tailor-made, fatto di cortesia, professionalità e attenzioni esclusive. Questo consente ad Hertz di riservare ai propri Ospiti un’accoglienza speciale.

Hertz continua a sviluppare Selezione Italia per rendere l’esperienza di noleggio sempre più completa, accattivante e distintiva, la migliore possibile.

Maggiori informazioni sono disponibili su www.hertz.it/selezioneitalia e www.hertz.it/giulia-grand-tour


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Roberta Catania

author-publish-post-icon
Da sempre grande lettrice di libri e fumetti, amante della tecnologia, del cinema e delle serie TV. Nella vita di tutti i giorni mi divido tra il Diritto, la Psicologia e la Criminologia. Personaggio preferito: Barbara Gordon - Citazione preferita "I promise loyalty. I promise secrecy and I promise courage" - Oracle