fbpx
NewsTech

Huawei: il futuro dell’azienda è il settore dei software

L'azienda si prepara anche a lanciare ufficialmente HarmonyOS

Il fondatore e CEO di Huawei, Ren Zhengfei, ha esortato lo staff del gigante tecnologico a trasformare l’azienda in una delle principali forze del settore software, per alleviare l’impatto delle devastanti sanzioni statunitensi. In una nota interna, infatti, Ren afferma che Huawei dovrebbe concentrarsi sui software, perché il settore è “fuori dal controllo degli Stati Uniti”. Nel frattempo Huawei sembra essere pronta al lancio ufficiale di HarmonyOS.

Huawei si concentrerà sui software e si prepara a lanciare ufficialmente HarmonyOS

Ren Zhengfei - founder e CEO Huawei
Ren Zhengfei, founder e CEO di Huawei | Photo Credits: REUTERS/Aly Song.

Huawei non è attualmente in grado di produrre in serie gran parte dei suoi prodotti hardware a causa delle sanzioni che vietano alle aziende statunitensi di fare affari con essa. L’azienda ha quindi accumulato chip e componenti nel tentativo di mitigare le sanzioni, ma le riserve sono limitate e in alcuni casi saranno rapidamente obsolete. Huawei, inoltre, non può nemmeno utilizzare le app e i servizi Google. E come se non bastasse, l’amministrazione Biden sembra non avere intenzione di annullare le sanzioni dell’era Trump; sebbene gli Stati Uniti abbiano allentato le loro mosse contro altre società cinesi come Xiaomi e TikTok.

A causa di questo clima, Ren avrebbe detto ai dipendenti che Huawei si concentrerà sui software tra cui MindSpore, la sua piattaforma cloud AI, e il suo sistema operativo HarmonyOS per vari dispositivi. Si dice che la società abbia in programma di competere nei principali mercati diversi dagli Stati Uniti. “Una volta che dominiamo l’Europa, l’Asia del Pacifico e l’Africa, se gli standard degli Stati Uniti non corrispondono ai nostri e non possiamo entrare negli Stati Uniti, gli Stati Uniti non possono entrare nel nostro territorio.”, ha scritto Ren, secondo Reuters.

Tra poco potrebbe quindi essere rivelata una parte importante della strategia software di Huawei. Nelle scorse ore la società ha inviato un’immagine promozionale su WeChat riguardo un importante annuncio relativo a HarmonyOS per il 2 giugno. Il sistema operativo deve ancora essere lanciato sugli smartphone, mentre è arrivato su alcuni dispositivi IoT. È possibile che quel giorno, quindi, ci sarà il lancio ufficiale del sistema operativo di Huawei.

Offerta
HUAWEI Watch GT 2 Smartwatch 46 mm, Durata Batteria fino a 2...
  • Dotato di chip Kirin A1 indossabile e sviluppato direttamente da HUAWEI, e di tecnologia per il risparmio energetico...
  • Display del quadrante in vetro 3D per il modello HUAWEI WATCH GT 2 (46 mm): una vera svolta nel settore degli...
  • Possibilità di effettuare telefonate tramite Bluetooth durante gli allenamenti e nella vita di tutti i giorni, ad...
Source
TheVerge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button