fbpx
huawei pieghevole mate x

Huawei Mate X riceve il primo certificato CE al mondo per il 5G


Il 5G si fa sempre più strada verso le tecnologie consolidate: è arrivato il momento delle certificazioni, delle valutazioni e dei test rigori. Il primo premio va in questo caso a Huawei Mate X, lo smartphone pieghevole di Huawei che ha recentemente fatto parlare di sé.

Certificazione CE Huawei Mate X 5G

Test a pieni voti

Con il ruolo di garante, TÜV Rheinland ha certificato il nuovo Huawei Mate X. Non un organismo a caso ma un ente di certificazione internazionale tra i più importanti al mondo. E’ così che questo innovativo dispositivo conquista il primato per lo smartphone 5G al mondo approvato da un Organismo Notificato dell’Unione Europea.

“Rispetto alla generazione precedente, i prodotti e la tecnologia 5G sono più complessi”, afferma Bruce Lee, Vice Presidente della divisione smartphone di Huawei Consumer Business Group durante la cerimonia di premiazione. “Le certificazioni 5G che valutano gli standard della tecnologia e dei dispositivi sono in continuo miglioramento, e infatti riuscire a fornire un giudizio sugli smartphone 5G è una sfida senza precedenti. Huawei e TÜV Rheinland, insieme, sono riusciti a fare enormi passi avanti nelle tecnologie necessarie per le certificazioni. In futuro, Huawei continuerà a collaborare con TÜV Rheinland a sostegno della ricerca per tecnologie di certificazione dei prodotti, e per portare i terminali 5G sul mercato.”

Brevetti all’avanguardia

Processore con tecnologia a 7nm, hardware di rete in grado di supportare 2G, 3G, 4G e 5G e velocità certificate in download di 4.6 Gbps; queste sono solo alcune delle caratteristiche che hanno premiato lo smartphone di casa Huawei.

Il nuovo Chip Balong 5000 è in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti e la trasmissione del segnale 5G risulta fluida, stabile e pronta per il futuro. TÜV Rheinland ha riconosciuto la certificazione CE anche in base a tutta una serie di requisiti per la sicurezza tra cui la compatibilità elettromagnetica e la sicurezza e la protezione del consumatore.

Tra i vari test brillantemente superati, il nuovo Huawei Mate X ha passato anche i severi controlli sul tasso di assorbimento specifico (SAR) per le frequenze emesse dal dispositivo. Un mercato apertissimo che porterà Huawei ad essere sicuramente uno dei leader mondiali per lo sviluppo della tecnologia 5G.

[amazon_link asins=’B07G8FN3XD,B07JB4W3L6,B079S8NYKH’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ed1c1b5c-8cc0-4cf7-b344-80acf950d008′]

Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
2
Felicità
Amore Amore
2
Amore
Tristezza Tristezza
4
Tristezza
Wow Wow
9
Wow
WTF WTF
3
WTF
Federico Marino

author-publish-post-icon
Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link