fbpx
CulturaSpettacoli

I giorni dell’abbandono: cancellato il film con Natalie Portman

Natalie Portman ha abbandonato il progetto per imprevisti motivi personali.

A pochi giorni dall’inizio delle riprese a Sydney, è stato sorprendentemente cancellato Days of Abandonment, film targato HBO e basato sul romanzo di Elena Ferrante I giorni dell’abbandono, che avrebbe dovuto essere interpretato da Natalie Portman. La notizia arriva da The Hollywood Reporter, che allega anche una dichiarazione ufficiale da parte di HBO:

A causa di imprevisti motivi personali, Natalie Portman si è ritirata da Days of Abandonment di HBO Films prima dell’inizio delle riprese. Sfortunatamente, la produzione non andrà avanti. Siamo molto dispiaciuti di non essere in grado di portare questa bellissima storia sullo schermo con la nostra talentuosa sceneggiatrice e regista e con il cast. Inviamo i nostri sinceri ringraziamenti al cast, ai produttori e alla troupe per tutta la loro passione e il loro duro lavoro.

Al momento, non ci sono ulteriori dettagli sulle motivazioni che hanno spinto Natalie Portman ad abbandonare il progetto.

I giorni dell’abbandono non avrà un nuovo adattamento

I giorni dell’abbandono era già stato adattato da Roberto Faenza in un omonimo film del 2005, con protagonista Margherita Buy. L’adattamento HBO avrebbe dovuto concentrarsi su Tess (Natalie Portman), una donna che ha abbandonato i propri sogni di una vita familiare stabile ed è stata a sua volta abbandonata dal marito, evento che ha sconvolto la sua vita. Il film era pronto per esplorare la mente di una donna in crisi, che affronta le regole della maternità e dell’identità femminile, mentre Tess attraversa i confini più oscuri della sua stessa psiche.

Il cast includeva anche Rafe Spall nei panni del marito di Tess e Mary-Louise Parker (Weeds) nei panni di una donna misteriosa che spinge Tess a esplorare la propria psiche. Il film aveva ricevuto una sovvenzione di circa 3.5 milioni di dollari dalle stesse istituzioni di Sydney. La cancellazione di questo progetto ci priva della possibilità di vedere una star hollywoodiana alle prese con l’opera di una delle nostre autrici più conosciute al mondo. Vi aggiorneremo su eventuali ulteriori sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button