fbpx
NewsTech

Il curioso caso dei telefoni Nokia – ultimo episodio

Giunge all'epilogo la divertente rubrica sui telefoni Nokia

Eccoci giunti all’epilogo della divertente rubrica di Nokia: “Il curioso caso dei telefoni Nokia”. Dopo aver delineato l’identikit di coloro che non avranno a che fare con un Nokia. E dopo aver mostrato, finalmente, questi interessanti smartphone, è arrivato il momento di trarre le conclusioni.

I telefoni Nokia

Proseguiamo, quindi nell’analisi di questi prodotti tanto particolari da ringiovanire nel tmepo e che non temono il futuro. 

Uno smartphone Nokia è… quasi per sempre

Sì, forse stiamo un pochino esagerando. Qui non si parla di diamanti… ma spesso di alluminio, lavorato e ultraresistente, che caratterizza i modelli di punta. In generale, comunque, i telefoni Nokia sono realizzati per durare nel tempo, proprio come una lavatrice o un’automobile…

Uno smartphone Nokia continua a migliorare

La tecnologia invecchia rapidamente. Quella degli smartphone Nokia migliora nel tempo. Dimenticate aggiornamenti che riducono l’autonomia della batteria o rallentano il telefono. Date loro tempo, e i telefoni Nokia sapranno stupirvi, diventando più agili, performanti e intelligenti. Perché non metterli alla prova?

Uno smartphone Nokia è più sicuro di una cassaforte

La sicurezza informatica è per molti un universo sconosciuto, spesso sottovalutato. Grazie alle frequenti e puntuali patch rilasciate periodicamente, anche chi ignora i potenziali pericoli può dormire sonni tranquilli, cullato dalla sicurezza impenetrabile del proprio telefono. Sì, anche vostra nonna…

E queste sono solo alcune delle caratteristiche dei telefoni Nokia.

Una conclusione

Cerchiamo, quindi, di arrivare ad una conclusione. Forse non saranno i più diffusi o non parlano affascinanti e complicate lingue dell’estremo oriente, ma quello che colpisce è come sappiano rispondere esattamente alle esigenze dei consumatori, paradossalmente senza che questi ultimi se ne rendano conto. È lecito a questo punto chiedersi perché quando si acquista uno smartphone si deve, per forza, essere rassegnati a cambiarlo entro breve tempo, se invece si ha la possibilità di sceglierne uno in grado di accompagnarvi a lungo, migliorando e divenendo sempre più sicuro?

È possibile, quindi, convivere con le strane creature chiamate smartphone Nokia? La risposta è sì.

E la risposta è semplice. Basta guardare ad uno smartphone come si guarda un televisore, una lavatrice o un’automobile. Facendo una scelta “smart” nel lungo periodo, che vi permetta di trovare un compagno di viaggio che vi sorprenderà nel tempo, senza svenarvi – così anche il vostro portafoglio vi ringrazierà.

[amazon_link asins=’B07G99ZM37,B07NZY2DS7,B0759VTN87,B077K7NFD6′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’21d2b97c-ab6b-47a9-b760-ea3c51d79d38′]

Francesco Proto

Scrivo, leggo e ascolto cose. Volevo fare il pilota.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button