fbpx
NewsTech

iPad mini non supporterà il 5G mmWave

Ma non sarà un grande problema

L’iPad mini recentemente ridisegnato di Apple è stato uno degli annunci più entusiasmanti al suo evento tenuto martedì, ma in seguito è stata scoperta una limitazione: come notato da Jason Snell di Six Colors, il nuovo iPad mini non supporta mmWave 5G. C’è anche la possibilità che il suo nuovo processore A15 Bionic potrebbe essere downclockato rispetto alla versione che appare nella linea di iPhone 13.

iPad mini non supporta il 5G mmWave e sembra avere il processore A15 Bionic con frequenza limitata

Il supporto per il 5G sulla versione cellular dell’iPad mini è stato uno dei punti salienti della conferenza Apple. Ma, guardando le specifiche tecniche di Apple, sembra supportare il 5G a banda bassa e media, ma non offrire mmWave (le frequenze millimetriche che porta a una connessione 5G ancora più veloce).

Ottenere velocità 5G elevate dipende dalla copertura, che è migliorata ultimamente, ma non è sempre più veloce di LTE. Operatori come Verizon e T-Mobile, negli Stati Uniti, hanno grandi piani per migliorare le prestazioni del 5G, incluso l’aumento della disponibilità di mmWave veloce, ma dove la copertura è limitata potrebbe non valerne la pena. La tecnologia mmWave attualmente, in ogni caso, non è così affidabile e diffusa in Italia – praticamente è nulla – quindi non sembrerebbe una grande perdita per iPad mini.

I primi benchmark sul processore

benchmark iPad mini
Photo: GeekBench.

Lo stesso si potrebbe dire per il processore dell’iPad mini. I benchmark GeekBench citati da MacRumors indicano che le prestazioni del mini arrivano a 2,9 GHz, un po’ più lente dei 3,2 GHz di iPhone 13. Tuttavia, i dati di GeekBench non aiutano a comprendere le prestazioni di un dispositivo. Senza un iPad mini da testare in mano, non c’è modo di essere assolutamente certi che quei numeri siano accurati. Inoltre, non è troppo difficile falsificare un punteggio GeekBench, come ha dimostrato XDA Developers in passato.

Se cercate un’effettiva differenza verificabile tra il nuovo iPad mini e iPhone, bisogna concentrarsi sulle prestazioni grafiche. L’iPad mini offre cinque core grafici, uno in più rispetto alla GPU a 4 core dell’iPhone 13 mini e iPhone 13. Non c’è modo di dire se queste differenze della scheda tecnica si notano nell’usabilità fino a quando non si potrà toccare con mano il nuovo prodotto, ma l’iPad mini senza mmWave e un processore downclockato è ancora un ottimo dispositivo che consigliamo.

A tal proposito, da oggi è possibile preordinare sia i nuovi iPhone 13 che i nuovi iPad: saranno disponibili poi effettivamente il 24 settembre.

Apple iPhone 13 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4,...
2021 Apple iPad mini (8,3", Wi-Fi, 64GB) - Grigio siderale...
  • Spettacolare display Liquid Retina da 8,3" con True Tone e ampia gamma cromatica
  • Chip A15 Bionic con Neural Engine
  • Touch ID per l’autenticazione sicura e Apple Pay
Source
The Verge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button