fbpx
NewsTech

Con iPadOS 16 arriva anche l’API DriverKit

Ora è possibile creare driver compatibili con l'iPad

In questi giorni Apple ha annunciato iPadOS 16, con una serie di aggiornamenti interessanti per i dispositivi della compagnia. In particolare, sono soprattutto gli iPad M1 a trarne vantaggio, grazie al sistema di multitasking di cui tutti parlano. Tra le nuove funzionalità del sistema operativo, infatti, c’è anche la possibilità di creare driver per iPad con la nuova API “DriverKit“.

iPadOS 16: Apple aggiunge l’API DriverKit

DriverKit è un framework originariamente creato per Mac, che consente ai produttori di dispositivi di sviluppare driver per renderli completamente compatibili con macOS. L’API è stata introdotta in macOS Catalina per sostituire le estensioni del kernel, dato che DriverKit viene eseguita nello spazio utente senza accesso a tutti i privilegi di sistema, così da garantirne sicurezza e integrità. Ma ora Apple sta portando l’API anche su iPad, grazie all’aggiornamento iOS 16, così da permettere di creare driver specifici per rendere i prodotti compatibili con l’iPad.

iPadOS 16 DriverKit

Per il momento, l’API DriverKit supporta dispositivi USB, PCI e audio. E poichè è disponibile anche su Mac, gli sviluppatori che hanno creato driver macOS per Apple Silicon ora possono facilmente trasferirli sull’iPad. In ogni caso, quando un utente installa un nuovo driver in iPadOS, questo deve essere abilitato manualmente nell’App Impostazioni. A questo punto, i driver possono essere attivati e disattivati a piacimento dagli utenti. Anche se Apple afferma che ogni driver funziona solo mentre il dispositivo esterno è collegato all’iPad.

Sfortunatamente, DriverKit richiede un iPad con un chip M1. Questo significa che anche con iPadOS 16, questi driver non funzioneranno con i vecchi modelli di iPad e neppure con l’attuale generazione di iPad mini, alimentato dal chip A15. In realtà, non è ancora ben chiaro il perchè. Anche se pare legato al fatto che solo l’iPad M1 Pro supporta la connessione Thunderbolt, mentre l’iPad Air 5 ha una porta USB 3.1 Gen 2 più veloce ma manca di Thunderbolt. In ogni caso, questa è una buona notizia per gli utenti di iPad poiché ora avranno accesso a una nuova gamma di accessori che semplicemente non erano compatibili con iPadOS prima.

Offerta
2021 Apple iPad (10,2", Wi-Fi, 64GB) - Grigio siderale (9ª...
  • Splendido display Retina da 10,2" con True Tone
  • Chip A13 Bionic con Neural Engine
  • Fotocamera posteriore da 8MP con grandangolo, fotocamera frontale da 12MP con ultragrandangolo e Inquadratura automatica

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button