fbpx

Annunciata da anni da Elon Musk, la tanto attesa Tesla Model Y è stato svelata lo scorso marzo, dopo diversi annunci e teaser di tutti i tipi lanciati dal capriccioso magnate dell’auto. Come al solito, la società californiana è stata piuttosto evasiva sulla data di lancio del suo piccolo SUV, che nel listino viene posizionato sotto il Model X, visti i ritardi piuttosto consueti nella produzione, come dimostrano gli inizi tempestosi del Model 3 Debunchi. Ma ci sono buone notizie: Tesla Model Y sarebbe addirittura pronto in anticipo rispetto a quanto previsto, come annunciato dal marchio attraverso una dichiarazione ai media.

tesla model y 1

Doppia produzione

Inizialmente previsto per l’autunno 2020, il lancio della produzione della Model Y è stato anticipato per la prossima estate, grazie agli sviluppi nei siti di produzione. E per una buona ragione, visto che il SUV non sarà prodotto solo nello stabilimento californiano di Fremont, ma anche tramite le catene di montaggio del nuovo Gigafactory inaugurato a Shanghai all’inizio di quest’anno: “L’installazione dell’attrezzatura necessaria per fabbricare il modello Y è in corso e in vista del lancio previsto per l’anno prossimo”.  Una buona notizia non arriva mai da sola, Tesla annuncia di essere in attivo anche nel terzo trimestre , con un utile netto di 143 milioni di dollari. Questo aumento dei ricavi può essere spiegato in particolare da un calo dei costi sostenuti dalla società.

Oltre i 55 mila euro

Per chi ancora non lo sapesse, la Tesla Model Y è un piccolo SUV basato sul Model 3, di cui riprende lo stile generale. Disponibile in diverse versioni al lancio, è annunciato a un prezzo di circa 58.000 euro nella sua variante Long Range, che può percorrere circa 540 km secondo il ciclo WLTP, mentre vola da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi . La versione Performance, che sarà il top di gamma, sarà offerta a 70.000 euro, e raggiungerà i 100 km/h in soli 3,7 secondi. Infine, la declinazione a doppio motore avrà un costo di 62.000 euro, e consentirà 505 km di autonomia. Già disponibile per la prenotazione, la nuova Tesla Model Y dovrebbe iniziare a essere consegnata nel 2022, salvo imprevisti.


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Carlo Moiraghi

author-publish-post-icon