fbpx
NewsTech

Mark Zuckerberg sta per presentare le sue dimissioni?

Mark Zuckerberg potrebbe essere ad un passo dal presentare le proprie dimissioni per salvare Facebook. Non è la prima volta che si parla delle eventuali dimissioni del CEO, ma questa volta sembra essere diverso, vista la portata dello scandalo che ha coinvolto la compagnia. A far scoppiare il polverone è stata un ex dipendente della compagnia Frances Huagen, che si è dimessa portando con sé le prove che la compagnia ha sempre messo il profitto davanti a tutto, a discapito degli utenti.

Mark Zuckerberg rischia le dimissioni?

Questa lo scandalo che ha investito Facebook è di proporzioni gigantesche, proprio perché l’insider “pentito” della compagnia ha portato con sé una serie di documenti che provano la condotta aberrante messa in atto dall’amministrazione del social. La donna che ha presentato i cosiddetti Facebook Papers alle autorità si chiama Frances Huagen, ed è stata assunta da Facebook nel 2018 per occuparsi di come contrastare la disinformazione dilagante sui social.

Lo scorso maggio, Huagen si è dimessa, portando via dei documenti a dir poco incriminanti. In sostanza l’accusa di cui si è macchiata Facebook è quella di aver sistematicamente messo il profitto davanti a tutto.

Mark Zuckerberg dimissioni

Ecco un passaggio di quanto recriminato alla compagnia, come si legge su Repubblica: “non hanno fermato la disinformazione e l’odio online – favoriti anzi dall’algoritmo sull’engagement – perché questo aumentava la nostra partecipazione online, e quindi la raccolta di nostri dati personali e il loro profitto (che continua a crescere). Ma non è solo Facebook il problema: a Menlo Park non hanno fatto nulla anche quando hanno scoperto che Instagram aveva (ha) effetti negativi sul benessere psicologico degli adolescenti spinti a sembrare sempre belli e felici, diventando invece sempre più infelici”.

Nonostante questo tipo di scandali non siano esattamente una novità per il social network, questa volta la situazione è decisamente più grave, dato che non si tratta della semplice opinione di un ex dirigente, ma ci sono delle prove schiaccianti a parlare chiaro per Frances Huagen. E’ proprio per questo motivo che la crisi sembra tanto profonda da iniziare a valutare l’ipotesi di dimissioni di Zuckerberg, forse l’unico modo per salvare l’impero che ha costruito dal 2004 a oggi, aggiungendo Instagram e Whatsapp.

Offerta
Razer BlackWidow V3 Green Switch Tastiera da Gaming con...
  • POGGIA POLSI ERGONOMICO: Il resistente poggiapolsi è allineato in modo perfetto, in modo da ridurre la pressione sui...
  • SWITCH MECCANICI VERDI RAZER: Ascolta e senti l’appagante feedback a ogni pressione di tasto, con un punto di reset...
  • ALLOGGIAMENTO TRASPARENTE PER GLI SWITCH: Il design completamente trasparente mostra davvero tutta la luminosità della...

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button