fbpx
meetic

Le Guide di Tech Princess – Tutto quello che hai bisogno di sapere su Meetic
È una delle applicazioni di dating più note al mondo, scopriamo insieme come funziona.


Benvenuto a una nuova Guida di Tech Princess! Questa volta andremo alla scoperta di Meetic, uno dei più importanti servizi di dating al mondo. Sono in tantissimi ad aver incontrato un partner proprio grazie a questa piattaforma e anche tu potresti presto essere tra questi. Seguici nel nostro viaggio alla scoperta di Meetic per imparare ogni segreto per poterlo utilizzare al meglio.

meeticChe cos’è Meetic?

Meetic è uno dei principali servizi di dating online disponibili sul mercato, nonché uno dei più longevi, essendo nato nel 2001. Si tratta di una piattaforma che mette in contatto uomini e donne single in base alle rispettive preferenze. Può essere un ottimo modo per conoscere nuove persone, sia per relazioni sentimentali durature che per fare semplicemente nuove amicizie.

  • Come funziona Meetic?

Meetic offre agli utenti la possibilità di scorrere una serie di profili (casuali o secondo parametri indicati da loro) che corrispondano alle preferenze indicate all’iscrizione. È possibile segnalare quindi l’interesse per ciascuno dei profili consultati, dando quello che in gergo si chiama Like. Nel momento in cui due persone si piacciono a vicenda, l’applicazione lo segnala, favorendo quindi l’incontro (anche solo virtuale) tra i due.

Tuttavia, a differenza della maggior parte degli altri servizi di questo tipo, su Meetic non è strettamente necessario che entrambi i profili si siano dati un Like a vicenda per avviare la conversazione. Puoi infatti scrivere direttamente alla persona a cui sei interessato. In più, oltre a scorrerli in maniera casuale, è anche possibile cercare profili con caratteristiche specifiche. In questo modo puoi trovare esattamente il tipo di partner che desideri.

  • A cosa serve Meetic?

Ognuno è libero di utilizzare questo servizio come preferisce, nel rispetto degli altri. Di base si può dire quindi che Meetic serva per conoscere nuove persone, in maniera molto generica. Cosa nasca da questo tipo di incontri, se una relazione amorosa o una semplice amicizia, se un rapporto nella vita reale o uno virtuale, se uno lungo e duraturo o uno breve e intenso, sta solamente alle parti coinvolte.

  • Quanti utenti ha Meetic?

La piattaforma è una delle più grandi e diffuse al mondo nel campo del dating, con una presenza in oltre 15 Nazioni. Si parla per l’Europa di diversi milioni di utenti attivi e in generale di miliardi di interazioni tra i vari membri di Meetic.

  • Dove si usa Meetic?

Meetic ha una applicazione ufficiale, disponibile sia per Android che iOS. Qui di seguito puoi trovare i link agli store per scaricarla. Esiste anche una versione web, che riproduce la stessa struttura, al di là di qualche differenza nella disposizione dei vari menu. Che tu sia su browser o sull’applicazione, puoi sempre e ovunque accedere al servizio in maniera comoda e veloce.

‎Meetic Sito e App di Incontri
‎Meetic Sito e App di Incontri
Developer: Meetic
Price: Free+

meeticCome ci si iscrive a Meetic?

Se vuoi iscriverti a Meetic, per prima cosa scarica l’applicazione e aprila. In alternativa, da browser puoi andare sul sito della piattaforma. In entrambi i casi ti troverai davanti a una schermata in cui indicare se sei interessato a conoscere uomini o donne e di che sesso sei. Successivamente ti verrà chiesta la tua data di nascita e la città in cui vivi. Dopodiché dovrai inserire indirizzo e-mail e una password (che deve contenere lettere maiuscole, minuscole, un numero e almeno 8 caratteri). A questo punto dovrai accettare i termini e condizioni del servizio e poi il tuo account sarà pronto!

  • Come faccio a compilare il mio profilo?

Subito dopo l’iscrizione, si avvierà la procedura guidata per compilare il tuo profilo. Ti verranno chieste alcune informazioni da inserire nella tua scheda. Fra queste troviamo il tuo stato civile attuale, che tipo di relazione cerchi sulla piattaforma, la tua altezza, se hai figli o meno, le tue origini e altri dettagli ancora. Ogni domanda offre comunque la possibilità di non rispondere, mantenendo private le informazioni che desideri.

Ci sarà poi una seconda fase, incentrata su chi stai cercando. Meetic ti interrogherà sul tipo di persona che ti interessa. Potrai quindi indicare quanto deve essere alto il tuo partner ideale, se ha figli o meno, quanti anni ha e molto altro ancora. Anche in questo caso non sei costretto a dare un’indicazione dettagliata a tutte le domande.

Tra i dati richiesti da Meetic c’è anche una tua personale descrizione in minimo venti caratteri (che potrai anche compilare successivamente) e una foto. Una volta inserite queste, ti sarà chiesto se vuoi o meno abbonarti al servizio o proseguire con la versione gratuita. Superato questo step dovrai semplicemente andare nella tua casella e-mail e cliccare su “Fai il check-in” nel messaggio che hai ricevuto da Meetic per attivare definitivamente il tuo account e dare il via alla tua esperienza.

  • Devo compilare tutto il profilo subito? Come faccio ad aggiungere informazioni successivamente?

No, non sei costretto a inserire tutti i dettagli immediatamente. Inoltre, non sono fissi per sempre: puoi infatti modificarli successivamente. Ti basta cliccare su “Io” in basso a destra, poi sulla tua foto e infine su “Aggiungere informazioni“. Se invece sei su browser, clicca sulla tua foto in alto a destra, seleziona “Il mio profilo” e poi potrai inserire o correggere tutte le informazioni che desideri.

Tieni conto inoltre che nella presentazione iniziale non ti verrà chiesto di completare tutti i campi a disposizione. Andando a modificare il tuo profilo potrai offrire indicazioni ulteriori su di te o sul tuo partner ideale, dalla musica preferita ai gusti in fatto di cibo. Lara, la virtual coach di Meetic inoltre, ogni giorno ti farà domande per aiutarti a rendere sempre più completo il profilo.

  • Quante informazioni dovrei inserire?

La regola generale è che quante più informazioni fornisci, tanto più l’algoritmo e potenziali partner possono capire se c’è compatibilità. Detto ciò, condividi solo quello che ti senti. Non sei obbligato a fornire ogni informazione su di te.

  • Come scrivo la bio su Meetic?

La bio è un piccolo testo tra i 20 e i 2000 caratteri, in cui ti descrivi. Non ci sono parametri da seguire, è uno spazio libero in cui esprimere te stesso. L’ideale è tenerla molto semplice, accennando alle tue passioni principali e dando un’immagine generale che invogli a saperne di più. Sempre consigliata una battuta, che fornisca anche un gancio di conversazione a chi vuole contattarti. La cosa più importante però è essere sinceri, consiglio che vale per tutta l’esperienza su Meetic.

meetic
Un profilo su Meetic appare così.

 

  • Posso sospendere il mio account?

Sì, Meetic offre la possibilità di ‘mettere in pausa‘ il tuo account, escludendoti dalle ricerche altrui ed evitando quindi di ricevere messaggi e notifiche. Non si tratta di una cancellazione completa: potrai sempre riattivarlo semplicemente facendo il log-in. Per sospenderlo (necessariamente da browser) clicca sulla tua foto in alto a destra e poi su “Il mio account“. A questo punto in basso a sinistra troverai la voce “Sospendere il mio profilo“. Clicca e poi conferma la scelta nella finestra successiva.

Fai attenzione: se hai sottoscritto un abbonamento con rinnovo automatico, la sospensione non lo bloccherà. Questo significa che rischi di continuare a pagare anche se il profilo è in pausa. Ricordati quindi di annullare l’abbonamento prima della sospensione.

  • Come faccio a cancellare il mio account Meetic?

Se vuoi cancellare del tutto il tuo account (non semplicemente sospenderlo) puoi farlo, ma solamente da browser. Clicca sulla tua foto in alto a destra, poi su “Il mio account“, poi su “Sospendere il mio profilo“. Nella parte inferiore della finestra che ti si aprirà avrai un link da selezionare per cancellare definitivamente il tuo profilo. Clicca e segui le indicazioni, identificandoti e confermando l’eliminazione.

  • Come posso interrompere il mio abbonamento?

L’abbonamento a Meetic si paga in anticipo, per cui non è possibile sospenderlo o interromperlo e richiedere la restituzione della somma relativa alla quota di cui non si ha usufruito. Tuttavia se non vuoi più usare la piattaforma prima devi necessariamente annullare il rinnovo automatico dell’abbonamento.

Per farlo (almeno 48 ore prima della scadenza e 24 dopo l’ultimo rinnovo) vai da browser sull’icona del tuo profilo in alto a destra e clicca su “Il mio account“. Dopodiché clicca su “Gestisci il tuo abbonamento“, poi “Per gestire il tuo abbonamento on line” e infine su “Annulla il tuo abbonamento“.

Potrai ancora usufruire dei vantaggi fino alla scadenza del tuo abbonamento attuale, dopodiché non sarà rinnovato.

  • Posso passare dalla ricerca di partner maschili a femminili (o viceversa)?

No, questo non è possibile direttamente. Si tratta di uno dei pochi dati (insieme al sesso) che non sono modificabili del tuo profilo. L’unica soluzione quindi è quella di eliminare del tutto l’account e sostituirlo con uno nuovo con le preferenze aggiornate.

  • Sono bisessuale o pansessuale, come posso creare un account?

In questo caso l’opzione non è accessibile direttamente dalla procedura guidata di iscrizione, ma è comunque possibile creare un account che si adatti a questa necessità, contattando il Servizio Clienti della piattaforma.

meetic

  • Quanto costa utilizzare Meetic?

Iscriversi a Meetic e creare un profilo è gratuito. Potrai ricercare e consultare i profili delle altre persone presenti sulla piattaforma e dare loro dei Like. Tuttavia, per la maggior parte delle funzioni (compresa la possibilità di chattare) dovrai sottoscrivere un abbonamento. Per attivarlo, ci sono diversi modi, ma il più diretto è andare nella scheda “Io” in basso a destra nell’app e poi selezionare “Prendo un Pass“. Da browser invece devi cliccare sull’icona del tuo profilo, poi su “Il mio account” e infine su “Attivare il mio pass“.

In questo modo potrai scrivere alle persone che ti piacciono e chattare con loro, ma non solo. Potrai anche vedere chi visita il tuo profilo e scoprire chi ti ha dato un Like, così da poterli contattare direttamente. Avrai inoltre una tariffa preferenziale per gli eventi organizzati dalla piattaforma.

Esistono tre formule di abbonamento:

    • 1 mese a 14,99€
    • 3 mesi a 29,97€ (ovvero 9,99€ al mese)
    • 6 mesi a 29,94€ (ovvero 4,99€ al mese)

Il fatto che per utilizzare seriamente Meetic sia necessario pagare contribuisce a creare una community più solida e affidabile. Chi è iscritto a questa piattaforma è chi sta effettivamente cercando nuove persone, tendenzialmente.

  • Quali sono i vantaggi offerti dall’abbonamento?

Un abbonamento o Pass permette innanzitutto di comunicare con tutti i profili che desideriamo. È possibile inviare un invito a chattare a prescindere dal fatto che il destinatario ci abbia dato un Like o meno. Inoltre si riceverà uno sconto sugli eventi organizzati da Meetic. Infine, è possibile vedere chi è passato a visitare il nostro profilo e chi ci ha dato un Like. Un modo per andare a colpo più sicuro nelle persone da contattare.

  • Cosa sono i Booster? Quanto costano?

Oltre ad abbonarti, puoi anche acquistare un altro servizio a pagamento su Meetic, ovvero i Booster. Si tratta di una ‘spinta’ temporanea che porrà il tuo profilo in evidenza tra le ricerche di chi potrebbe essere interessato a te. La conseguenza dovrebbe essere un aumento di visite, Like e messaggi.

Per acquistarne uno o più, clicca su “Acquistane uno nuovo” nella sezione “Aumenta la tua visibilità” nella scheda “Io” dell’app. Da browser invece seleziona “Booster” nella parte superiore della home. Potrai acquistare tre pacchetti differenti:

    • 1 booster a 1,99€ che si attiverà immediatamente
    • 5 booster da usare quando vuoi a 7,95€ (1,59€/cad.)
    • 10 booster da usare quando vuoi a 11,89€ (1,19€/cad.)
  • Che cos’è la modalità Incognito?

La modalità Incognito permette di visitare Meetic in segreto. Di conseguenza non comparirai tra i risultati delle ricerche altrui, né le tue visite ai profili saranno segnalate. Per attivarla, clicca su “Scopri Incognito” nella scheda “Io” dell’applicazione oppure clicca sull’icona Incognito nella parte superiore destra della home page da browser. Ci sono due pacchetti acquistabili:

    • 24 ore a 1,99€
    • 1 mese a 9,99€ (0,33€ al giorno)

Entrambi i pacchetti si attiveranno immediatamente dopo l’acquisto. In seguito puoi comunque disattivarli e riattivarli quante volte tu voglia all’interno del periodo di validità.

meetic
Quando scorri i profili in Shuffle, questa è la schermata che ti trovi davanti.

Come faccio a trovare nuove persone su Meetic?

Una volta iscritto alla piattaforma, potrai iniziare a cercare nuove persone da conoscere. Ci sono diversi strumenti per farlo, affidandoti al caso (con un piccolo aiuto dell’algoritmo di Meetic), seguendo i consigli di una coach virtuale oppure facendo una ricerca dettagliata.

Quando apri Meetic, ti trovi sulla pagina Scopri, che raccoglie una serie di profili che potrebbero corrispondere ai tuoi gusti. Puoi cliccare su ciascuno di essi per consultarlo, vedere le altre foto, dargli un Like ed eventualmente mandargli un messaggio. In alternativa ci sono altri modi per entrare in contatto con nuove persone, scorrendo profili casuali o cercandone di precisi.

  • Posso cercare persone specifiche su Meetic?

Cliccando su “Ricerca” in basso a sinistra (o nella parte superiore sinistra dello schermo da browser), puoi effettuare una ricerca con parametri specifici. Puoi indicare con un buon grado di dettaglio il tipo di persona che sei interessato a conoscere. Ad esempio puoi impostare un range di età, di distanza dalla tua posizione, se abbia o meno desiderio di una relazione seria, il suo stato civile, ma anche scegliere la professione, il colore dei capelli, che tipo di musica preferisca e molto altro ancora. Se lo desideri, puoi anche salvare delle ricerche specifiche e ricevere una notifica via e-mail quando arrivano nuove persone che corrispondano ai tuoi parametri.

  • Che cos’è lo Shuffle?

Oltre alle ricerche specifiche, puoi anche usare la modalità Shuffle, nella parte superiore della pagina Scopri. Da browser trovi il link nella parte superiore dello schermo. Qui quotidianamente avrai a disposizione cento profili casuali (ma più o meno vicini ai tuoi gusti) da scorrere. Potrai decidere se ciascuna di queste persone ti piace o no e quindi dare un Like o meno e eventualmente mandare un messaggio.

  • Come faccio a dare un Like a una persona?

Se hai trovato una persona che ti piace, puoi darle un Like. In questo modo potrai segnalarle che sei interessato. Per farlo, basta che clicchi sul cuore sulla sua scheda. L’altra persona riceverà infatti la notifica che qualcuno le ha dato un Like e, se è abbonata, avrà anche la possibilità di sapere che sei stato tu. Potrà quindi rispondere, segnalando il suo interesse a sua volta, oppure scriverti e dare il via a una bella chiacchierata.

  • Cosa succede se ci mettiamo un Like a vicenda?

Nulla di particolare. Su Meetic infatti non è necessario che ci sia un Like da entrambe le parti per dare il via alle conversazioni. Tuttavia, se entrambe le persone hanno mostrato il proprio interesse reciproco, questo sarà messo in evidenza e arriverà un invito a chattare direttamente. Indubbiamente è un buon punto di partenza per una potenziale relazione!

meetic
La tipica schermata di una chat su Meetic,

  • Come faccio a mandare un messaggio?

Puoi mandare un messaggio a una persona sia dalla sezione Scopri che dalle ricerche specifiche. Per farlo è sufficiente cliccare sull’icona a forma di fumetto di fianco al cuore. Se hai aperto il profilo su browser, puoi trovare sulla sinistra un box che recita “Scrivi un messaggio a…” dove puoi inserire il tuo messaggio.

Una volta mandato l’invito a chattare starà all’altra persona rispondere. Puoi trovare tutte le tue conversazioni nella sezione Messaggi (in basso a destra sull’app e in alto a destra su browser). Troverai immediatamente davanti tutte le chat già iniziate, mentre nella sezione “Inviate” saranno raccolte tutte le richieste di messaggio che ancora non hanno ricevuto risposta.

Ricordati che l’invio dei messaggi è una funzionalità limitata agli abbonati. Per poter contattare altri profili via chat quindi devi aver sottoscritto un abbonamento a Meetic.

  • Cosa significa il pallino verde a fianco del nome?

Scorrendo i profili potresti vederne qualcuno con un pallino verde chiaro a fianco del nome. Serve a indicare che la persona è online su Meetic in quel momento. Questo significa che è probabilmente un’ottima occasione per contattarla e ricevere una risposta rapida.

  • Posso visualizzare ulteriori informazioni su un profilo?

Che tu stia scorrendo profili in “Scopri“, “Ricerca” o “Shuffle“, hai sempre la possibilità di aprirli e scoprire qualche dettaglio in più. Cliccando sopra il nome infatti potrai vedere la scheda completa della persona. Potrai scorrere le foto che ha caricato, leggere la sua bio, avere informazioni aggiuntive  sui suoi gusti e su cosa cerca in un partner.

  • Se visito un profilo il proprietario lo sa? E posso sapere chi ha visitato il mio?

Tutti gli utenti di Meetic ricevono informazioni sul numero di persone che visita il loro profilo. Questo si può vedere nella scheda “Io” dell’app, cliccando sull’icona di due persone stilizzate, mentre da browser basta andare nella sezione “Visite” disponibile nella parte superiore dello schermo. Gli utenti senza abbonamento possono vedere solamente il numero totale, ma non chi effettivamente abbia visitato il profilo. Viceversa, gli abbonati hanno tutti i dettagli e possono conoscere quindi l’identità dei visitatori ed eventualmente contattarli.

  • Se do un Like, il destinatario sa che gliel’ho mandato? E io posso vedere chi mi ha dato un Like?

Sì, ogni utente della piattaforma è informato di quando riceve un Like. Nella sezione “Like” presente nella scheda “Io” da mobile (è indicata con un cuore) o sulla parte alta dello schermo da browser è possibile vedere la cifra totale dei Like ricevuti. Chi non ha l’abbonamento non può avere informazioni sull’identità di chi ha dato un Like: visualizzerà infatti solamente una versione sfocata della foto principale dell’altra persona. Viceversa, chi è abbonato può avere ogni dettaglio e facilmente dare un Like a sua volta e avviare una conversazione.

meeticCome funziona la chat di Meetic?

Su Meetic puoi contattare ogni utente per scambiare quattro chiacchiere e fare conoscenza. Per dare il via a una conversazione puoi mandare una richiesta di chat cliccando sull’icona a forma di fumetto di un profilo, a prescindere dal fatto che vi siate dati un Like a vicenda.

Dopodiché, andando nella sezione “Messaggi” (in basso a destra nell’app, in alto a destra da browser) potrai trovare tutte le tue conversazioni attive e portare avanti la chiacchierata. Qui troverai anche le persone che hanno cercato di contattarti e in “Inviate” le richieste di chat che hai mandato e che non hanno ricevuto risposta per il momento.

Ricorda che la chat è una funzionalità riservata agli abbonati. Questo significa che sia per inviare una richiesta di conversazione che per rispondere dovrai avere un abbonamento a Meetic.

  • Come posso iniziare la conversazione?

Rompere il ghiaccio, nella vita e nel mondo delle app di dating è sempre difficile o meglio, così sembra. Non esistono delle formule magiche che funzionano sempre. In linea di massima comunque è una buona idea cercare una frase d’apertura spiritosa, che possibilmente si ricolleghi alla bio della persona con cui vogliamo parlare. Meetic e Lara (la virtual coach della piattaforma) possono darti dei consigli su come avviare la conversazione, suggerendo ad esempio di parlare di ciò che ti attira di più del tuo interlocutore. Insomma, dai sfogo alla tua fantasia e ricordati di essere sempre sincero e rispettoso.

  • È possibile fare videochiamate su Meetic?

Sì, tramite la chat di Meetic si può avviare una videochiamata. All’interno della conversazione puoi trovare l’icona di una videocamera. Basta cliccarci sopra per mandare l’invito alla videochiamata. Prima di poterla avviare è necessario aver scambiato qualche messaggio con l’altra persona e aver quindi ricevuto l’avviso che questa funzionalità è disponibile.

meetic
Ti basta cliccare qui per avviare la videochiamata su Meetic

 

  • Posso mandare una GIF nella chat di Meetic?

Sì, hai la possibilità di mandare un’immagine animata in chat. Cliccando sul tasto GIF ti si aprirà una barra di ricerca in cui inserire i termini collegati a quello che cerchi. Dopodiché clicca sulla GIF che hai scelto e potrai mandarla alla persona con cui stai chattando.

  • È possibile mandare un brano musicale alla persona con cui sto parlando?

Sì, una particolarità della chat di Meetic è che puoi mandare anche una canzone via chat. Ti basta cliccare sull’icona a forma di nota musicale per iniziare a cercare il pezzo che desideri e inviarlo. L’altra persona riceverà un piccolo estratto del brano e un link per andarlo a sentire sulla piattaforma di streaming musicale collegata. Può essere un buon modo per portare avanti la conversazione, parlando dei vostri gusti musicali in maniera più dinamica.

  • Posso cancellare un messaggio che ho inviato?

No, una volta inviato il messaggio non è possibile eliminarlo dalla chat.

  • Voglio bloccare una persona, come faccio?

Nonostante Meetic abbia una moderazione ben costituita e la barriera del pagamento sia un buon deterrente per comportamenti scorretti, purtroppo a volte può capitare di voler interrompere del tutto i contatti con una persona. Per farlo è sufficiente andare nella conversazione aperta e cliccare sull’icona con i tre puntini verticali. Qui hai a disposizione tre opzioni:

    • Blocca: questo impedirà alla persona di contattarti su Meetic
    • Segnala: questo riporterà il comportamento scorretto della persona a Meetic, che valuterà se prendere provvedimenti. Dopo aver cliccato sul comando dovrai spiegare quali sono state le cause della tua decisione
    • Elimina: semplicemente cancelli la tua conversazione dall’elenco tra i tuoi messaggi

meeticCosa offre Meetic in più rispetto ad altre app di dating?

Il panorama delle app di dating è molto ampio e ci sono tante alternative presenti sul mercato. Ciascuna di queste deve quindi presentare qualche caratteristica particolare per distinguersi da tutte le altre (al di là della composizione e dimensione del suo pubblico). Pur essendo la più longeva del settore, Meetic è per certi versi una delle più particolari, lontana dai modelli più tipici e con caratteristiche uniche. Rispetto ad altri infatti questo servizio offre la possibilità di accedere a eventi dedicati, un chatbot dedicato e molto altro ancora.

  • Chi è Lara?

Lara è un chatbot messo a disposizione da Meetic per i suoi utenti, che funge da Virtual Coach. Chiacchierando con lei ogni giorno si ricevono suggerimenti di persone da contattare e consigli su come migliorare il proprio profilo e molto altro ancora. Per accedere alla chat con Lara basta cliccare su “Coach” al centro nella parte inferiore da app o sulla sua icona in basso a destra su browser. Automaticamente inizierà la conversazione e sarà possibile parlare con lei.

  • Che consigli può dare Lara?

Chiacchierando con Lara riceverai diversi suggerimenti su come migliorare il tuo profilo Meetic e come muoverti sulla piattaforma. Ogni giorno avrai una piccola sessione dedicata, in cui ti proporrà profili che potrebbero essere compatibili con te, invitandoti a contattarli se ti interessano e consigliandoti anche frasi per il primo messaggio. Inoltre porterà avanti il completamento del tuo profilo, chiedendoti di aggiungere ulteriori informazioni su di te in maniera guidata, e ti darà suggerimenti generali sulla piattaforma, come il tipo di foto da utilizzare, come approcciarti e molto altro ancora. Una buona amica che sarà importante per il tuo percorso su Meetic!

  • Che cos’è Meetic Affinity?

Meetic Affinity è un servizio parallelo a Meetic, che si differenzia da questo nell’approccio. È infatti destinato a un pubblico più ricercato, ancora più interessato a relazioni durature. Per utilizzarlo è infatti necessario creare un nuovo profilo sull’apposita piattaforma, rispondendo a un questionario ancora più approfondito sulla propria personalità, i propri gusti e i propri desideri nell’altra persona. A partire da questo sarà calcolato un indice di affinità con tutti i potenziali partner che va da 1 a 100. Un modo più preciso di dare il via a una potenziale relazione duratura.

  • Che cos’è il Meetic Badge?

Come detto, Meetic presta molta attenzione alla creazione di una community solida ed educata. Per questo motivo ha introdotto il Meetic Badge, un’icona a forma di rosa, che indica i gentiluomini della piattaforma. Per ottenerlo, basta andare sul proprio profilo da browser e cliccare nella sezione apposita nella parte sinistra dello schermo. Bisognerà quindi seguire le istruzioni, ascoltare i tutorial su come comportarsi in maniera corretta sulla piattaforma e firmare una carta d’intenti per garantire di essere sempre educati. Un modo per limitare i comportamenti scorretti il più possibile.

  • Esistono Eventi organizzati da Meetic?

Sì, la piattaforma organizza in diverse città d’Italia una serie di eventi per la community. Cene, incontri, ritrovi, feste… Tutto per avere una buona occasione di conoscere nuove persone  e fare amicizia. Ciascuno è dedicato a fasce d’età specifiche e c’è una quota da pagare (con uno sconto per gli abbonati). Per consultare gli eventi aperti, basta andare da mobile nella parte inferiore della scheda “Scopri” oppure nella sezione dedicata da browser nella parte alta dello schermo.

Consigli per l’uso

Vediamo insieme qualche suggerimento su come rendere migliore la propria esperienza su Meetic.

  • Come si rompe il ghiaccio su Meetic?

Non ci sono metodi definitivi per aprire una conversazione. Il segreto è quello di buttarsi e provarci senza paura: non c’è nulla di più attraente di un buon livello di confidenza (senza però scadere nella spacconeria). Prova con una battuta simpatica, magari collegandoti a qualche informazione presente nel profilo del tuo interlocutore, e sii sempre cortese. Vedrai che il ghiaccio non resisterà a lungo.

  • Come si porta avanti una conversazione?

Superata la prima fase di presentazioni ci si può trovare in un momento di stallo, in cui non si sa di cosa parlare. La soluzione è sempre quella di proporre argomenti di cui si è appassionati, cercando di trovare punti in comune con l’altro. L’importante in una chiacchierata (dal vivo o via web) è essere sempre coinvolti attivamente ed è più facile se parliamo di temi che ci piacciono. Non dimenticarti poi di ascoltare quello che il tuo interlocutore ti racconta e soprattutto di non mentire. Le bugie vengono a galla sempre e non è mai una situazione piacevole.

  • Non esagerare con i Like

A primo impatto può sembrare una buona idea distribuire Like a tutti i profili che vedi, per attirare il più possibile l’attenzione. Tuttavia questa può essere una strategia fallimentare: spesso le piattaforme conoscono bene questo approccio e puniscono chi lo usa, fornendogli minore visibilità. Di conseguenza è sempre meglio essere onesto e dare un Like solo alle persone che ti piacciono davvero.

  • L’abbonamento è praticamente necessario

Come detto, c’è una parte di Meetic accessibile anche gratuitamente e con alcuni utenti è possibile chattare anche senza pagare. Tuttavia, gran parte dell’esperienza è limitata a chi ha effettivamente un abbonamento. Questo significa che se sei interessato a utilizzare questo servizio in maniera concreta e conoscere davvero persone nuove, è il caso che ti abboni.

  • Quali foto devo scegliere per il mio profilo?

L’ideale per un profilo di dating è avere almeno tre foto: una che ritragga il tuo volto, una che ti mostri a figura intera e una in cui ti stai occupando di una tua passione. In generale poi, sono un’ottima vetrina per fare vedere chi sei, anche oltre il tuo puro aspetto fisico, ed è bene sfruttare questo spazio al meglio. Non devi però mentire: non usare foto che ti ritraggano completamente diverso da chi sei (né, chiaramente, foto di qualcun altro!). Scegli quelle che mostrano il lato migliore di te, ma in maniera realistica. A nessuno piace essere ingannato.

  • Lara è una buona amica

La virtual coach messa a disposizione da Meetic è un’utile supporto alla tua esperienza sulla piattaforma. Parlare con lei ogni giorno ti aiuterà a scoprire nuove persone da contattare, completare il tuo profilo e imparare qualcosa di più sul mondo del dating. A volte i suoi consigli e suggerimenti sono un po’ troppo generici è vero, ma soprattutto all’inizio può essere un’ottima guida all’interno della piattaforma, capace di aiutarti molto. Ascoltala e fai amicizia con lei!

Quante relazioni nascono su questa piattaforma?

Si tratta di un dato che non è semplice da quantificare, ma una ricerca del 2018 parla di oltre un milione di coppie che nel nostro Paese si sono conosciute proprio su Meetic. La piattaforma spesso coinvolge le persone che si sono incontrate grazie a essa in eventi speciali, per parlare della propria esperienza. Recentemente ad esempio tre coppie italiane  si sono trovate in un viaggio a Parigi per raccontare la propria storia alle telecamere di Meetic.

Tutto parte proprio da una lunga chiacchierata sulla piattaforma. Piuttosto rapidamente di solito entrambe le parti si rendono conto dell’intesa che si viene a creare e dopo poche settimane avviene il primo incontro. Quando però questo avviene spesso è solo una conferma della chimica che già si era rilevata. Nascono così tante coppie che restano solide arrivando poi anche a convolare a nozze.

meeticLa storia di Meetic

Questo servizio di dating online, come detto, è stato uno dei primi a debuttare sul mercato. Correva infatti l’anno 2001 quando Marc Simoncini aprì il sito Internet di Meetic, dando via a una delle più importanti e note compagnie di questo settore. Partendo dalla Francia il servizio si è allargato sempre di più arrivando ad avere una presenza in oltre 15 Nazioni e 13 lingue differenti.

Nel suo percorso ha toccato diverse tappe, superando spesso per prima determinati traguardi per il settore. Fu Meetic ad esempio che per prima sbarcò sul mobile, fornendo l’accesso da cellulare già dal lontano 2003 e fu tra i precursori nella creazione di un bot per Facebook Messenger. Nel corso del tempo poi si è allargata a tanti tipi di device differenti e oggi è disponibile sul web, su telefoni, sui tablet e anche sugli smartwatch.

A partire dal 2013 è entrata a fare parte del gruppo americano Match. Si tratta di una realtà che raccoglie tante differenti compagnie legate al mondo del dating, presentando un portfolio di servizi tutti differenti negli approcci e nella composizione dell’utenza.

A oggi Meetic è ancora una delle compagnie più rilevanti del suo settore, con milioni di iscritti che quotidianamente si incontrano, fanno conoscenza e interagiscono. Ora che hai imparato ogni dettaglio sul suo funzionamento, sei pronto a scoprirla anche tu?


Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link