fbpx

Monopattino Xiaomi: seri rischi per un lotto, fate attenzione e non guidateli!


Rischio per i possessori di alcuni lotti del monopattino elettrico Xiaomi: Amazon richiama diversi dispositivi ed invita immediatamente a non utilizzarli. Scopriamo il motivo.

Monopattino Xiaomi: lotti difettosi

La mail che il servizio clienti di Amazon ha inviato a tutti coloro che hanno acquistato un monopattino Xiaomi Mi Electric Scooter parla chiaro.

L’autorita’ Francese di sorveglianza del mercato e la Direzione generale per la concorrenza, il consumo e la prevenzione delle frodi (DGCCRF) hanno pubblicato una notifica di richiamo per uno o più prodotti, di seguito indicati, che hai acquistato su Amazon.it, a causa del rischio di Lesioni.”

I lotti coinvolti da questo richiamo perentorio sono: /00541209-/00544518 , /00541209-/00544518.

Il motivo del richiamo immediato? Presto detto.

Il gancio del modello Mi M365 Electric Scooter prodotto da settembre 2017 a ottobre 2018 è realizzato in lega di alluminio aeronautico 6061-T6, già ampiamente utilizzato per telai e componenti di biciclette.

Quando Mi M365 Electric Scooter è soggetto a carico eccessivo, ad esempio nel caso di due persone che utilizzano insieme lo scooter o di movimenti che causano un forte impatto, il gancio in lega di alluminio del sistema di chiusura può indebolirsi. Senza un’adeguata manutenzione e sottoposto a stress eccessivo, il gancio in lega di alluminio può rompersi, provocando la caduta del componente verticale verso il corpo principale durante la guida del mezzo.

Cosa controllare?

Se su un lato del dispositivo è presente un bullone a testa esagonale e sull’altro un dado rotondo, significa che il gancio è in acciaio e quindi il monopattino non è interessato da questa campagna. (figura a sinistra).

Se su entrambi i lati del dispositivo è presente un bullone a testa esagonale, significa che il gancio è in lega di alluminio e quindi il monopattino è interessato da questa campagna. Immetti il numero di serie e le altre informazioni richieste nella sezione seguente per partecipare al programma di riparazione. (figura a destra).

 

Amazon invita a contattare immediatamente il servizio clienti per verificare se il vostro modello è interessato o meno al problema in questione, ed avviare eventualmente una campagna di riparazione o sostituzione. Lo stesso si impegna a fare Xiaomi, cliccando su questo link.

 

Aggiornamento 19.02.2020: la dichiarazione di Xiaomi

A distanza di un giorno dal fattaccio, l’azienda cinese ha finalmente rilasciato una ichiarazione ufficiale in merito al difetto riscontrato nei suoi device e denunciato dal DGCCRF. 

“Per quanto riguarda la recente pubblicazione sul sito web della DGCCRF (Direction Générale de la Concurrence, de la Consummation et de la Répression des Frauds) in merito ad alcuni lotti difettosi del Mi M365 Scooter Elettrico, Xiaomi segnala che questa pubblicazione non è corretta, ed in quanto tale ha provocato confusione e inutili disagi.

Xiaomi sta lavorando per la rimozione di tale pubblicazione e per risolvere la situazione creatasi.

Xiaomi conferma che i numeri di serie (SN) divulgati dalla DGCCRF non influiscono sul funzionamento e sull’utilizzo del Mi M365 Electric Scooter attualmente presente sul mercato.”


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
2
Rabbia
Confusione Confusione
1
Confusione
Felicità Felicità
4
Felicità
Amore Amore
1
Amore
Paura Paura
1
Paura
Tristezza Tristezza
1
Tristezza
Wow Wow
3
Wow
WTF WTF
6
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link