fbpx
monster rancher 2 gioco

Il grande ritorno di Monster Rancher su Nintendo Switch
Il porting è atteso in autunno in Giappone


Koei Tecmo ha pubblicato le prime informazioni e schermate ufficiali di Monster Rancher 2, il porting del famoso videogame uscito su PlayStation nel 1999. Il gioco, ambientato nel mondo dell’Anime Monster Rancher, arriverà nel corso dell’anno su Nintendo Switch e sui dispositivi Apple e Android.

Monster Rancher 2

Monster Rancher 2

In questa versione sono stati migliorati vari elementi e contenuti, tra cui la grafica 3D e il mini-gioco “Part-Time Job”. È stata aumentata anche la quantità di mostri presenti dai 200 del gioco originale a 400, un numero mai visto in un capitolo della serie Monster Rancher.

Sarà permesso ai giocatori di importare i loro mostri da Monster Rancher nell’edizione che uscirà successivamente, così da non perdere tutti i progressi effettuati nel titolo precedente.

Tutte le novità

Koei Tecmo ha raccolto feedback di miglioramento suggeriti dai fan della serie tramite l’account Twitter ufficiale della serie Monster Rancher, alcuni dei quali sono stati ascoltati dalla software house. Verrà preservato lo spirito del gioco ammirato fin dal primo titolo, con un’attenzione particolare nei confronti della giocabilità, sensibilmente migliorata.

Il famoso sistema del “Disc Stone Reproduction“, che permetteva di evocare nuovi mostri da diversi CD musicali e di altri videogiochi, è stato riprodotto tramite il database “Music Search“. Avremo quindi a disposizione 20 anni di musica per portare nel gioco tantissimi nuovi mostri.

Iniziativa di Monster Rancher 2

Dal 9 al 27 luglio, Koei Tecmo pubblicherà una campagna in favore di una creazione tra la musica in catalogo e la possibilità di associarci un mostro. Questo contest potrà permettere agli appassionati di vedere la propria creazione all’interno del gioco.

Monster Rancher 2 arriverà per il momento in Giappone (al costo di 2.820 yen) in autunno per Nintendo Switch, iOS e Android. Non è da escludere l’arrivo in Europa già da fine anno, anche se non si hanno notizie ufficiali in merito.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link