fbpx
NewsTech

Vodafone: torna l’hackaton My Vodafone Hack

Siete giovani studenti, startupper e professionisti con la passione per l’IT, il digital design e il digital marketing? Vodafone vi sta chiamando! Il 3 e 4 luglio ritorna My Vodafone Hack, la terza edizione della maratona digitale di 24 ore dedicata all’app My Vodafone che si terrà a Milano presso il Vodafone Village.

Durante l’hackathon i partecipanti dovranno presentare una proposta innovativa per sviluppare una nuova funzionalità dell’app. My Vodafone, l’applicazione per smartphone e tablet dedicata al Servizio Clienti Vodafone, conta la metà delle interazioni mensili con i clienti. Con oltre 80 milioni di visite al mese e un accesso per cliente ogni 3 giorni, l’app My Vodafone è il principale canale di assistenza di Vodafone Italia, utilizzata dal 80% dei clienti ‘smart’. Inoltre serve per tenere i clienti sempre aggiornati su tutte le informazioni e i servizi disponibili per il proprio piano. L’obiettivo sarà lavorare sui potenziali utilizzi della App in mobilità e nel tempo libero, migliorandone l’esperienza e rendendola ancora più completa e coinvolgente.

L’iniziativa nasce dall'orientamento al crowdsourcing e alla co-creation dell'azienda di telefonia. Dopo il successo delle prime due edizioni Vodafone Italia ha deciso di sfidare nuovamente la creatività dei giovani, dando loro l’opportunità di incontrare e collaborare con uno dei maggiori player delle telecomunicazioni. “My Vodafone Hack” è aperto a tutti i giovani under 30 con una grande passione per il mondo digitale, con la possibilità di iscriversi fino al 30 giugno. I tre progetti vincitori saranno premiati con degli smartphone top di gamma di Huawei.

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button