NewsTech

Nilox leader del mercato: tra i marchi di e-mobility più venduti

Assieme al boom della domanda high-tech in ambito outdoor, cresce anche l’offerta dedicata. In questo caso Nilox, brand leader nella la tecnologia per lo sport e la vita all’aria aperta, sfoggia orgogliosa i risultati del mercato e-mobility.

Nilox

Poche chiacchiere, più numeri

Leader assoluta nelle vendite in Italia, Spagna e Portogallo. I principali paesi affacciati sul Mediterraneo rispondono positivamente alla vasta gamma proposto da Nilox. In base alle stime di GFK, azienda leader nel settore delle ricerche sociali e di mercato, nei primi nove mesi dell’anno sono state vendute oltre 350.000 unità di e-board nei tre paesi sopra citati. Registrato anche un aumento della domanda di e-scooter e di e-bike, anche se quest’ultimo non ancora misurato dagli operatori del settore.

Data la recente apertura di Francia e Germania all’utilizzo dei monopattini elettrici sulle piste ciclabili, ci aspettiamo la stessa evoluzione su altri mercati sia con mezzi propri sia in sharing. Puntiamo a consolidarci come marca numero uno nel mercato della e-mobility in Europa”, ha commentato Michele Bertacco, Brand Director di Nilox.

nilox hoverboard 2

Sulla base di questa analisi Nilox risulta il marchio più venduto sui dati combinati dei tre mercati. In italia L’hoverboard DOC si conferma prodotto best-seller. Rispetto alla concorrenza Nilox tiene un distacco, per quanto riguarda la quota di mercato, più che doppio rispetto al secondo brand. Contento anche l’aspetto del social media marketing, Nilox risulta anche la più amata e seguita sui social con una fan base di oltre 273k followers.

Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker