fbpx
Nissan IMk

Nissa IMk: zero emissioni per il nuovo concept per la città


Nissan IMk

Nissan ha sfogato il proprio desiderio di unire design elegante, tecnologia all’avanguardia e potente accelerazione con Nissan IMk, concept a zero emissioni completamente ideato per la città.

Un design senza tempo

A colpire del nuovo concept a zero emissioni Nissan IMk è, in primo luogo, il design degli esterni. Questi ultimi poggiano infatti le loro basi su un’estetica minimalista, caratterizzata dalla natura stilizzata del design tradizionale giapponese e linee fluide.

Questi dettagli, uniti a motivi giapponesi accuratamente applicati per dare un tocco di rifinitura e all’immersione nello schema cromatico Akagane, rendono il concept un omaggio agli artigiani.

A confermare questa attenzione al design non sono solo gli esterni ma anche gli interni, ideati appositamente per richiamare l’ambiente delle lounge.

Nissan IMk

A renderlo possibile sono le accoglienti sedute, unite al cruscotto e ad alcune sezioni di porta ricoperte con materiali dai toni chiari e alle note di colore in stile Akagami su quadro strumenti, porte e volante.

Le portiere richiamano inoltre tecnica di falegnameria giapponese detta kigumi, capace di donare un senso di calma interiore grazie ai suoi inserti in legno.

Il design degli interni non porterà solo calma, ma andrà anche a creare un’esperienza high-tech: oltre al pulsante Start e al cambio, infatti, il cruscotto del concept IMk è privo di comandi fisici.

Tecnologie all’avanguardia su Nissan IMk

Il nuovo concept Nissan IMk non andrà soltanto a stupire per il design, ma anche per le tecnologie all’avanguardia di cui sarà dotato.

Prima tra queste ultime è ProPILOT Remote Park con funzionalità Valet Parking che, gestibile direttamente da smartphone, cerca autonomamente un posto per parcheggiare subito dopo la discesa di conducente e passeggeri dal veicolo.

Una versione avanzata di ProPILOT 2.0 renderà inoltre la guida più sicura e piacevole, combinando il sistema di guida autostradale con i sistemi di guida “hands-off” per la singola corsia.

[amazon_link asins=’B07L9Z1C2M,B07VS7PPY8,B07KN1TDF6′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’70a5a8fa-19ef-4b29-86d7-32a01b8241c9′]

Agilità, prestazioni ed integrazione con il resto del mondo

Nissan IMk affonda le proprie radici nell’esperienza che Nissan ha maturato nel campo della mobilità elettrica con LEAF, ovvero la prima auto elettrica di massa commercializzata a livello globale.

Il concept riesce così ad offrire un’alternativa puramente elettrica, dal funzionamento estremamente silenzioso e un’esperienza di guida fluida, garantito dal motore dall’accelerazione eccellente e un elevato livello di risposta.

L’ultimo arrivato a zero emissioni firmato Nissan fornirà anche il massimo dal punto di vista della connettività, offrendone una costante e ininterrotta agli occupanti.

Il conducente potrà anche collegare il proprio smartphone al veicolo, così da autenticare la propria identità, applicare automaticamente impostazioni personali, pianificare il proprio percorso o tenere d’occhio il traffico in modo semplice e veloce!

Gli occupanti potranno, infine, usufruire della tecnologia Invisible-to-Visible (I2V) che, unendo le informazioni trasmesse dai sensori esterni ed interni al veicolo con i dati provenienti dal cloud, permette di tracciare al meglio le zone prossime al veicolo e prevedere quello che succede.


Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link