fbpx
Nissan Micra

Nissan Micra: la gamma 2021 sul mercato da fine 2020
La nuova Micra parte da 16.315 Euro


Nissan ha svelato in via ufficiale la nuova gamma 2021 della Nissan Micra, la popolarissima city car che rappresenta un importante riferimento dell’offerta del costruttore nipponico in Europa. La nuova Nissan Micra è disponibile in cinque differenti versioni, offrendo ai clienti tante possibilità per personalizzare la propria vettura.

Debutta la nuova Nissan Micra 2021

La gamma 2021 della Nissan Micra si articola in cinque diverse versioni. Oltre ai tradizionali allestimenti Visia, Acenta, Tekna, infatti, ci sono la nuova versione N-Design e la N-Sport che ora entra a far parte in modo permanente della gamma della city car. Da notare che la nuova Micra può contare su raffinati elementi di design e su di un’eccezionale cura dei dettagli.

Dal punto di vista tecnico si segnala il debutto del nuovo motore 1.0 già conforme allo standard Euro 6d Full. Il motore garantisce consumi ridotti al minimo con livelli di emissioni estremamente contenuti. Già dalla versione Visia, inoltre, la Nissan Micra può contare su di una dotazione di tecnologie di sicurezza molto ricca. Tale dotazione include  il sistema di assistenza per le partenze in salita, Intelligent Ride Control e Intelligent Trace Control.

Debutto entro fine anno

La nuova Nissan Micra è quasi pronta al debutto. La versione 2021 della city car, infatti, sarà disponibile entro la fine del 2020. Nissan ha confermato che la nuova versione della sua vettura sarà ordinabile con un prezzo di listino di partenza di 16.315  Euro.  Ricordiamo che la Micra è il primo modello della casa nipponica che viene prodotto in un impianto Renault. Il progetto conferma, quindi, i vantaggi delle sinergie offerte dall’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

No products found.


Davide Raia