fbpx
Oppo Reno 2 vs Reno 2Z confronto

Oppo Reno 2 vs Reno 2Z confronto: quale scegliere?


Abbiamo messo Oppo Reno 2 vs Reno 2Z a confronto per individuare le poche ma decisive differenze tra i due smartphone Android. Questo confronto vi aiuterà a scegliere quale dei due dispositivi sia più adatto alle vostre esigenze. Scopriamolo!

Specifiche tecniche Oppo Reno 2

Altezza: 16.0cm / 160.0mm
Larghezza: 7.43cm / 74.3mm
Spessore: 0.95cm / 9.5mm
Peso: Circa 189g
Sistema Operativo: ColorOS 6.1, basato su Android 9
Processore: Qualcomm Snapdragon 730G
GPU: Adreno 618
Batteria: 3915/4000mAh (Min/Tip)
RAM: 8GB
Memoria: 256GB
Display: 16.6cm (6.5”),  2400×1080 pixels, 401 ppi

Fotocamera Posteriore: 48MP + 8MP + 13MP + 2MP
Frontale frontale: 16MP
Bluetooth: 5.0
WLAN Function: 2.4/5GHz 802.11 a/b/g/n/ac

Specifiche tecniche Oppo Reno 2Z

Altezza: 16.18cm / 161.8mm
Larghezza: 7.58cm / 75.8mm
Spessore: 0.87cm / 8.7mm
Peso: circa 195g
Sistema Operativo: ColorOS 6.1, basato su Android 9
Processore: MediaTek Helio P90
GPU: IMG 9XM-HP8 970MHz
Batteria: 3900/4000mAh (Min/Tip)
RAM: 8GB
Memoria: 128GB
Display: 16.5cm (6.5”)
Touch Screen: Multi-touch, Schermo Capacitivo
Risoluzione: 2340×1080 pixel, 394 ppi
Fotocamera posteriore: 48MP + 8MP + 2MP + 2MP
Fotocamera  frontale: 16MP
Bluetooth: 5.0
WLAN Function: 2.4/5GHz 802.11 a/b/g/n/ac

Oppo Reno 2 vs Reno 2Z confronto: design

A prima vista i due device possono sembrare quasi identici: su entrambi perdiamo la finitura opaca che avevamo apprezzato sulla precedente versioni, guadagnando nel frattempo una scocca lucida elegante e solida. Peccato però per le impronte, particolarmente evidente sulle colorazioni scure. Abbiamo poi la stessa semisfera in ceramica situata sulla parte inferiore, che solleva leggermente le fotocamere per evitare grafiche, ed un comparto fotografico che mantiene più o meno la stessa disposizione.

Per quanto riguarda le dimensione ci troviamo di fronte a due dispositivi simili ma diversi. Il Reno 2Z si presente leggermente più alto e lungo nonostante le dimensione del display siano identiche: un AMOLED da 6,5 pollici per entrambi i modelli. Cambia però la resa grafica poiché Reno 2 utilizza la gamma di colore P3 che è più ampia del classico sRGB ed offre più saturazione e più contrasto. Si tratta di un dettaglio e la differenza risulta evidente solo dopo un attento confronto diretto tra i due schermi.

Fotocamere

Il comparto fotografico è sicuramente il punto di forza della serie Oppo Reno 2, creata appositamente per soddisfare le esigenze dei creatorEntrambi i modelli presentano una fotocamera pop-up con il fratello maggiore che adotta la pinna di squalo vista nella prima serie.

I due smartphone condividono un sensore principale da 48 MP, un grandangolo da 8 MP e un sensore da 2 MP dedicato alla profondità. Il Reno 2 presenta inoltre un telezoom da 12 MP con Zoom ibrido 5x e digitale 20x. Il Reno 2Z ha invece una fotocamera in bianco e nero utile per favorire maggior contrasto alle foto rinunciando al teleobiettivo. Per quanto riguarda la fotocamera frontale presentano entrambi un sensore da 16 MP. 

Ad affiancare tutte queste fotocamere troviamo anche qualche novità in termini di software tra cui:

  • Modalità Ultra Dark, per catturare ottime immagini anche in ambienti molto bui
  • Modalità Ultra Macro (esclusiva di Reno 2) pensata per scattare fotografie anche a 2,5 cm di distanza dal soggetto
  • Portrait, con due nuovi effetti ritratti che offrono agli utenti fino a 7 diversi scatti con il Bokeh HDR regolabile

Ad essere ulteriormente migliorati sono i video, dotati ora della nuova modalità Ultra-Steady. Quest’ultima sfrutta la tecnologia di stabilizzazione di immagine ibrida e il giroscopio per garantire l’accuratezza e migliorare l’anti-shake. Tutto questo a 1080p e 60 frame al secondo. Non manca neanche un software di editing e condivisione già incluso nello smartphone. Si chiama SOLOOP e offre agli utenti la possibilità di modificare i contenuti aggiungendo, tra le altre cose, musica e transizioni.

Performance

La grossa differenza tra i due modelli riguarda, ovviamente, le performance date dall’utilizzo di due processori.

Il Reno 2 utilizza infatti un Qualcomm Snapdragon 730G mentre il Reno 2Z si affida al MediaTek Helio P90. Entrambi montano 8 GB di RAM, mentre cambia la memoria interna: 256 GB di memoria interna per l’Oppo Reno 2 e 128 GB per l’Oppo Reno 2z, espandibili tramite micro SD. Attenzione però: nel caso del modello Reno 2 dovrete rinunciare alla doppia SIM.

Dal punto di vista delle performance, il processore Qualcomm rende il Reno 2 leggermente più performante ma in realtà abbiamo giocato, navigato e lavorato con Reno 2Z senza troppe difficoltà. L’unico dato da tener in considerazione è che il processore Mediatek è meno ottimizzato, questo significa che su Reno 2z avrete un battery drain superiore rispetto al Reno 2

Entrambi i dispositivi utilizzano il sistema operativo Android 9.0 con interfaccia ColorOS 6.1 di proprietà di Oppo.

Oppo Reno 2 vs Reno 2Z: prezzi e disponibilità

Oppo Reno 2 è ora disponibile a 499€ mentre Oppo Reno 2Z a 349€. 

Offerta
OPPO Reno2 Smartphone 8GB+256GB Ocean Blue
  • Quad Camera 48MP Ultra-clear (48MP +8MP+ 13MP+2MP)
  • Ultra Steady Video, registra video stabili anche in movimento
  • Tecnologia di ricarica flash VOOC 3.0
Offerta
Oppo Reno 2 Z - 6.5", 8GB/128GB Dual Sim, Nero (Luminous...
  • Sistema operativo: android 9 (pie)
  • Fotocamera: 48 + 8 + 13 + 2 mp, doppi flash led, zoom 20x
  • Memoria: 256 gb

Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link