fbpx
NewsTech

Samsung Galaxy Note, addio?

La fine della serie di punta di Samsung

La serie Samsung Galaxy Note è stata da sempre una delle preferite degli utenti più esigenti. Merito soprattutto della S Pen e di altre piccole aggiunte che l’hanno resa differente dalla serie S. Eppure, nel corso degli anni le differenze tra i due modelli si sono appianate, tanto che Samsung ha scelto di rilasciare il supporto della penna per la serie S. Ed ha finito con il decidere di non rilasciare alcun modello per la serie Note quest’anno. Nonostante questo, c’era ancora chi sperava di vedere sul mercato un Galaxy Note nel 2022. Ma non sarà così, almeno a quanto dicono i rumours.

Samsung Galaxy Note, la serie potrebbe essere sospesa

Stando ad un rapporto di ETNews, la serie Samsung Galaxy Note sarebbe stata sospesa dal piano annuale della compagnia per il 2022. E non è tutto. Perchè il rapporto menziona anche la sospensione della produzione e della vendita dei più recenti Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra. Da quello che si legge, Samsung ha prodotto ben 3.2 milioni di unità dell’ultimo modello, così da soddisfare le esigenze degli appassionati del Note. Eppure ora quel numero potrebbe ridursi a zero entro il 2022. Il motivo? A quanto pare la compagnia sceglierà di puntare tutto sulla proposta di smartphone pieghevoli.

Anzi, secondo il rapporto di ETNews Samsung ha spedito 12.7 milioni e 9.7 milioni di smartphone della serie Galaxy Note rispettivamente nel 2019 e nel 2020. E questo denota un evidente calo del successo della serie. Ora, infatti, la compagnia punta a spedire ben 13 milioni di smartphone Galaxy Z nel prossimo anno, dimostrando così il suo interesse per i pieghevoli. Pertanto, se siete ancora tra coloro che sperano di vedere un nuovo Samsung Galaxy Note nel 2022 0 2023, lasciate perdere. Certo, manca ancora una conferma ufficiale da parte della compagnia, ma tutto ci fa pensare che non succederà.

Il prossimo Galaxy S22 Ultra, infatti, potrebbe avere non solo il supporto per la S Pen – già integrato nel Galaxy Z Fold 3 -, ma anche un design piatto in perfetto stile Note. Della serie di punta di Samsung, quindi, non resta nulla. Ed è chiaro che dovremmo rassegnarci a questo.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button