fbpx
News

Scene da un matrimonio: il trailer della miniserie con Jessica Chastain

La miniserie debutterà su Sky e NOW il 20 settembre.

Dal 20 settembre, potremo vedere su Sky e Now Scene da un matrimonio, miniserie in 5 episodi remake dell’omonimo capolavoro di Ingmar Bergman. I protagonisti di questa nuova versione di una lacerante storia d’amore sono Jessica Chastain e Oscar Isaac, che sono entrambi coinvolti nel progetto anche come produttori. Il prossimo 4 settembre, la miniserie sarà presentata in anteprima mondiale a Venezia 78. Amore, odio, desiderio, monogamia, matrimonio, divorzio: i temi della miniserie originale di Bergman saranno al centro anche del remake firmato da Hagai Levi e saranno raccontati attraverso la storia di una coppia americana contemporanea. In attesa di poter ammirare questa struggente storia sul piccolo schermo, gustiamoci una piccola anteprima.

Jessica Chastain e Oscar Isaac nel trailer di Scene da un matrimonio

Oscar Isaac sarà presente a Venezia 78 con ben 3 titoli. Oltre a questa miniserie, l’attore americano, che recentemente abbiamo visto anche nella parte di Poe Dameron nella trilogia sequel di Star Wars, sarà protagonista de Il collezionista di carte di Paul Schrader e Dune di Denis Villeneuve. Jessica Chastain, due volte candidata all’Oscar per The Help e Zero Dark Thirty, sarà prossimamente protagonista di The Eyes of Tammy Faye e The 355. In Scene da un matrimonio, Jessica Chastain e Oscar Isaac hanno lavorato nuovamente insieme a 7 anni di distanza da 1981: Indagine a New York, thriller di J. C. Chandor che li ha visti protagonisti.

Questa la sinossi ufficiale della miniserie:

Mira e Jonathan sono la classica coppia della classe media statunitense. Il loro è un matrimonio come tanti, con degli inevitabili alti e bassi, ma la loro unione, da cui è nata una bambina, sembra solida. Nel corso degli anni, però, tutto può cambiare, e il loro legame, all’apparenza indissolubile, finisce per andare incontro alla disgregazione pressoché totale. Un piccolo ma esaustivo trattato sull’amore, sull’odio, sul desiderio, sulla monogamia, e ovviamente sul matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button