fbpx
skylum dona oms luminar aurora hdr

Skylum ha raccolto oltre 100 mila dollari per l’OMS
Per ogni vendita di Luminar e Aurora HDR, 5 dollari sono andati in beneficenza


Skylum, l’azienda che produce i software per la modifica grafica Luminar e Aurora HDR, ad aprile ha raccolto 118.515 dollari dalla vendita dei suoi software, che donerà all’Organizzazione Mondiale per la Sanità ed altre realtà impegnate a sostenere i malati.

Per ogni acquisto di Luminar e Aurora HDR, Skylum dona 5€

Skylum produce due software molto usati da fotografi e artisti grafici, sia su Mac che Windows. Luminar è un editor di fotografie con moltissime funzionalità, e supporta appieno il formato RAW. Ed Aurora permette di modificare con l’HDR le immagini, usando l’intelligenza artificiale.

Negli ultimi mesi, Skylum ha deciso di donare parte dei guadagni derivati dalle vendite dei due software e da tutti gli altri prodotti del loro catalogo. Alla fine di marzo, l’azienda aveva annunciato che avrebbe devoluto 5 dollari su ogni acquisto per aiutare gli operatori sanitari di tutto il mondo. Ve ne abbiamo parlato qui.

Nel mese di aprile, Skylum ha raccolto in totale 118.515 dollari, con circa 25 mila clienti che hanno contribuito alla raccolta fondi. Questi soldi sono andati a tre associazioni, in prima linea per contrastare la pandemia.

  • L’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS), punto di riferimento per il coordinamento sanitario nel mondo.
  • Heart to Heart International, organizzazione mondiale che assegna operatori sanitari, strumenti e medicinali a chi ne ha bisogno.
  • GlobalGiving, una comunità che usa il crowdfunding per dare il supporto di staff medici, risorse, strumenti essenziali e cibo a chi ne ha bisogno. L’associazione ha già raccolto quasi 6 milioni di euro per combattere il virus, ma punta ad arrivare oltre i 9 milioni.

E vuole continuare a farlo

Skylum, al termine di un mese di donazioni, ha chiesto ai propri dipendenti se continuare o meno a sostenere cause di questo genere. Il 98% dei dipendenti ha votato perché si continui a dare una mano anche nel futuro per cause di importanza mondiale. Davvero un bel segno da parte di tutti i dipendenti. 

Puoi acquistare Luminar a questo link.

 


Stefano Regazzi

author-publish-post-icon
Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link