fbpx
Cultura

Stampa gratis il tuo primo libro, ora

Ci sono tante attività che si possono fare in questi giorni di quarantena. Progetti magari a lungo rimandati che ora che siamo costretti ad avere più tempo libero possiamo finalmente tirare fuori. Magari qualcuno di voi ha la passione per la scrittura e ora finalmente può completare il proprio romanzo. Ebbene, ora grazie a una nuova offerta, la stampa in autonomia del proprio primo libro è gratis! Come? Ve lo spieghiamo subito.

Il tuo primo libro va in stampa gratis

Si tratta di una proposta che parte da ilmiolibro, community dedicata alla pubblicazione in autonomia. Da anni questa piattaforma permette di esprimersi in totale libertà, condividendo con gli altri le proprie creazioni, stampandole e realizzandone versioni digitali facilmente acquistabili e vendibili. In questo momento difficile il servizio ha deciso di rinnovare l’impegno nei confronti degli autori e offrire il proprio supporto.

E così, fino al 3 aprile, data attuale di scadenza dei provvedimenti governativi, sarà possibile stampare gratuitamente le proprie creazioni. Nel caso si trattasse della vostra prima opera, vi basterà inserire il codice stampa-gratis al momento dell’acquisto sulla piattaforma. Se invece siete già utenti e volete fare un nuovo volume o un’edizione differente del vostro lavoro dovrete inserire stampa-gratis-nuova-ed.

Non è gratis solo la stampa, ma anche la consegna del vostro libro. Questo significa che riceverete in pochi giorni la prima copia della vostra opera, senza dover pagare un centesimo. Una bella soddisfazione che in questo momento serve davvero.

Inoltre, per tutti gli acquisti superiori a 9,90€ saranno gratuite anche le spedizioni degli altri volumi. Questo significa che potete trovare tanti titoli nuovi e originali che vi possano accompagnare in questi giorni di quarantena risparmiando molto.

Due iniziative molto interessanti che saranno fondamentali per superare questo periodo. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale de ilmiolibro.

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button