fbpx
CulturaVideogiochi

May The 4th Be With You: il futuro di Star Wars

Cosa attende il futuro per gli appassionati della saga di George Lucas?

Gli appassionati di Star Wars oggi celebrano la propria festa. Il 4 maggio è infatti da anni designato come la giornata dedicata a questo franchise. Tutto parte da un gioco di parole con “May The Fourth” (ovvero la data pronunciata all’anglosassone) e la celebre citazione “may the Force be with you“, cioè “che la Forza sia con te”. Per l’occasione, abbiamo voluto dare uno sguardo al futuro, ragionando sui prossimi progetti in arrivo, tra film, serie TV e videogiochi.

Star Wars, uno sguardo al piccolo e grande schermo

Attualmente questo franchise si trova in una fase di trasformazione. La reazione non ottimale dei fan agli ultimi film (e a tutta la cosiddetta trilogia sequel) ha portato alla necessità di una ricostruzione dell’approccio a Star Wars. La saga si è presa alcuni anni di pausa dalle sale, dopo un ciclo di pellicole sfornate annualmente, proprio per dare respiro al grande pubblico e tornare più forte di prima.

Questo avverrà nel 2023 quando debutterà al cinema Rogue Squadron, nuova pellicola diretta da Patty Jenkins. Non è però l’unico progetto cinematografico in sviluppo attualmente. Ci sono anche diversi film in cantiere presso Lucasfilm, che coinvolgono nomi di grande richiamo, come Taika Waititi e Kevin Feige. Su quasi tutto però c’è un velo di mistero al momento, con pochi dettagli a disposizione. Non è da escludere che nei prossimi mesi arrivino grandi rivelazioni, tutte insieme.

Un po’ come è successo lo scorso Disney Investor Day per quanto riguarda il lato televisivo del franchise. Grazie al successo di The Mandalorian (e a una strategia sempre di The Walt Disney Company volta a promuovere la propria piattaforma di streaming) nei prossimi anni assisteremo al debutto di tantissimi nuovi progetti per il piccolo schermo.

Si va dagli spin-off delle avventure del Mandaloriano come The Book of Boba Fett, Ahsoka e Rangers of the New Republic, a progetti ambientati in altre epoche come The Acolyte. Scopriremo di più su personaggi amatissimi come Obi-Wan Kenobi e Lando Calrissian, seguiremo nuove avventure dei due droidi C-3PO e R2-D2 ed esploreremo nuove storie animate tra The Bad Batch (che debutta proprio oggi) e Visions, ispirato agli anime orientali. Il tutto dalla poltrona di casa, direttamente su Disney+.

Ma non mancheranno nuovi videogiochi di Star Wars!

star wars jedi fallen order videogiochi

Ci sono però grandissime novità in arrivo anche per chi adora immergersi nella galassia lontana lontana pad alla mano. Gli ultimi anni hanno visto una nuova ascesa dei videogiochi di Star Wars, con titoli che hanno riscosso ottimi risultati con il pubblico.

La saga di Battlefront è tornata in auge e ancora oggi conta tantissimi giocatori online. Moltissimi poi hanno apprezzato la possibilità di imbracciare la spada laser in Star Wars Jedi: Fallen Order, interpretando il Padawan sopravvissuto Cal Kestis in un’avventura mozzafiato tra le stelle. E come dimenticare poi le evoluzioni a bordo delle navicelle spaziali offerte da Star Wars: Squadrons?

Insomma, anche il lato videoludico della saga si sta rafforzando sempre più e i prossimi mesi saranno chiave. Lo scorso gennaio infatti è arrivato l’annuncio di un’accelerazione nello sviluppo, con il ritorno del marchio Lucasfilm Games. Arriveranno quindi tantissimi nuovi videogiochi di Star Wars, con partnership con developer differenti. Una vera e propria “nuova era”, che si aprirà con il lancio di un titolo open-world, sviluppato insieme a Ubisoft.

Negli ultimi mesi poi si è fatta sempre più insistente una voce che, se confermata, farebbe la felicità dei fan soprattutto quelli di vecchia data. Sembra infatti che sia in sviluppo un remake di Star Wars: Knights of the Old Republic, uno dei più amati videogiochi ispirati della saga di sempre. Attualmente non ci sono ancora stati annunci a riguardo, ma l’impressione è che davvero ci possa essere un fondo di verità. Chissà che non arrivi un annuncio ufficiale molto presto…

I confini di Star Wars tra film, videogiochi, libri e oltre

the mandalorian star wars disney+

La saga di Star Wars fin da subito ha dimostrato un desiderio fortissimo di allargare i propri orizzonti. Pur restando saldamente legata all’esperienza cinematografica, ha espanso il suo universo in tantissimi media, partendo dai fumetti e dai romanzi per poi sfociare in TV e oltre ancora.

È evidente che questo spirito sia ancora fortissimo e che Lucasfilm non veda l’ora di premere ancora di più sull’acceleratore. I fan di Star Wars siano preparati: tra videogiochi, film, serie TV e molto altro ancora, ci sarà parecchio contenuto da divorare nel futuro!

Offerta

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button