fbpx
Console e PCNewsVideogiochi

Arriva Steam Deck, la console portatile di Valve

Dopo molti rumor, Valve ha finalmente svelato al pubblico Steam Deck la sua nuova console portatile che arriva impetuosa nello scenario gaming internazionale. Con un Hardware potente e tutte le potenzialità della libreria Steam, questa console mira a minare il monopolio della console portatili detenuto attualmente da Nintendo Switch. Scopriamo cosa ci aspetta

Steam Deck

Steam Deck è stata realizzata in collaborazione con AMD e vanta una APU personalizzata che promette un’esperienza di gioco simile a quella che avremmo su PC. Al suo interno troviamo infatti un processore Zen 2, una scheda grafica RDNA 2 e 16GB di RAM. Lo schermo è un LCD da 7″ con risoluzione 1280 x 800px e una frequenza di aggiornamento di 60Hz.

Come da nome, lo Steam Deck sarà dotato anche di un dock per poter utilizzare la console su un televisore connesso tramite cavo HDMI, esattamente come succede con il dock della Nintendo Switch. Il dock ufficiale sarà venduto separatamente.

Steam Deck è stato creato per sessioni di gioco estese, sia usando le levette che i trackpad, con controlli di dimensioni classiche comodamente raggiungibili. Il retro del dispositivo è modellato in modo da accogliere comodamente mani di varie dimensioni.

Grande potenziale della console è la presenza di tutta la libreria attualmente presente su Steam e poter giocare ai titoli che avete già comprato. Basterà infatti connettere il proprio account e giocare ai titoli che avete acquistato senza doverli ricomprare ancora una volta.

Steam Deck: prezzi e disponibilità

Steam Deck sarà disponibile a partire dal prossimo dicembre 2021. I preorder saranno aperti da domani 16 luglio alle 19.00 anche per l’Europa: per prenotare la console basta visitare il sito ufficiale. Della console saranno lanciate tre versioni con tre prezzi differenti.

  • 419 euro per il sistema con 64GB
  • 549 euro per la versione con SSD interno da 256 GB più alcuni accessori
  • 679 euro per l’edizione da 512 GB con tutti gli accessori possibili.

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button