fbpx
MotoriNews

Suzuki è partner ufficiale della Federazione Italiana Rugby

Il marchio nipponico supporterà la Nazionale italiana in tutti i suoi impegni del 2021

La Federazione italiana Rugby ha scelto Suzuki come Partner per la stagione sportiva 2021. Il marchio nipponico sarà presente sulla divisa della Nazionale italiane in tutti gli incontri in programma nel corso dei prossimi mesi a partire dalla prima partita del Six Nation contro la Francia.

Suzuki è partner della FIR – Federazione Italiana Rugby

Suzuki continua a supportare lo sport italiano. L’azienda nipponica, infatti, è stata scelta dalla FIR – Federazione Italiana Rugby per scendere in campo con la Nazionale Italiana per la stagione 2021. Il brand, quindi, è partner della Nazionale per tutti i prossimi eventi.

Il marchio con l’iconica S è presente sulle divise della Nazionale e accompagnerà gli atleti in tutti gli incontri. Il debutto di Suzuki è avvenuto nel match con la Francia.  L’azienda supporterà la Nazionale in tutti i suoi impegni in programma nel corso del 2021.

Suzuki, in merito a quest’importante partnership, sottolinea come il rugby sia un esempio di come agonismo, tenacia e competitività possano abbinarsi al rispetto delle regole e degli avversari. Questi principi ispirano l’impegno di Suzuki in ogni sua attività da sempre.

Le parole dei protagonisti

A commentare l’accordo che porta Suzuki sulle maglie della Nazionale italiana di Rugby è il presidente di Suzuki, Massimo Nalli, che sottolinea: “L’autentica passione per la competizione, il rispetto delle regole e dell’avversario, il miglioramento costante delle prestazioni, sono al contempo valori che permeano il rugby e pilastri del DNA del marchio Suzuki. Per questo siamo fieri che la Federazione Italiana Rugby abbia prescelto le auto Suzuki dotate della tecnologia Suzuki Hybrid e 4×4 ALLGRIP per garantire trazione e mobilità ai propri atleti”.

Alfredo Gavazzi, Presidente della Federazione Italia Rugby, sottolinea le motivazioni alla base della scelta di Suzuki come nuovo partner automotive della Nazionale: “La scelta di Suzuki quale partner automotive di FIR è coerente con la nostra volontà di legare il brand Italrugby ad aziende che condividono i nostri valori e che, come il movimento rugbistico italiano, sono costantemente impegnate ad evolvere rimanendo fedeli alle proprie radici”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button