fbpx
NewsVideogiochi

Bungie presenta i Terreni di Prova di Destiny 2

Ecco i trailer del nuovo assalto, parte della Stagione degli Eletti

Siete pronti per il nuovo assalto? Bungie presenta i Terreni di Prova, parte della Stagione degli Eletti di Destiny 2. I guardiani devono essere pronti a combattere i campioni cabal: il futuro dell’umanità è in bilico. Bungie ha messo in chiaro quale sia la posta in gioco con un trailer dedicato al nuovo assalto.

Terreni di Prova, il nuovo assalto di Destiny 2

Il Comandante dell’Avanguardia Zavala ha sfidato Caiatl. Ora tocca ai guardiani mostrare il proprio valore. Dovranno combattere su Nessus fino a giungere al terribile carro terrestre dei cabal. Solo così potranno ottenere l’approvazione di Caiatl per entrare nei Terreni di Prova. Qui sfideranno l’ultimo e potentissimo campione. In palio non c’è solo il gusto della vittoria, ma le sorti dell’Ultima Città. Il Rito della Prova non è qualcosa che si può fallire, bisogna vincere.

L’ultimo assalto della Stagione degli Eletti

Dopo D.A.G.A. caduta e La Tana dei Diavoli, i Terreni di Prova sono l’ultimo assalto della Stagione degli Eletti. I guardiani si trovano faccia a faccia con i cabal nei Campi di battaglia, dopo che Zavala ha rifiutato l’alleanza proposta da Caiatl. La stagione prosegue fino all’11 maggio. Se dovete recuperare altri dettagli sulla Stagione degli Eletti o siete appena rientrati nel gioco, date un’occhiata al sito ufficiale.

Se invece siete già pronti all’avventura, preparatevi a continuare l’epica battaglia di questa Stagione degli Eletti, che ha infittito la trama e offerto nuovi modi per mostrare le proprie capacità sui Campi di Battaglia. Questo assalto promette di essere ricco di competizione e azione, una sfida pensata per gli amanti dell’adrenalina. Quindi non perdete tempo e gettatevi nel campo di battaglia! E proteggete l’Ultima Città.

Numskull - Statua ufficiale Destiny 2 Beyond Light The...
  • Prodotto ufficiale Destiny
  • Progettato e prodotto da Numskull Designs.
  • Replica dettagliata da 10 pollici del personaggio 'The Stranger'

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button