fbpx
Tile Tracker

“Hey Google” incontra Tile Tracker. Ecco come ritrovare oggetti scomparsi


Questa volta la grande “G” non ha comprato nulla, al contrario è riuscita a rendere compatibile il suo servizio di voice assistant con un device davvero molto utile ed ingegnoso. È così che Tile tracker, un piccolo gps portatile, è ora compatibile con Google Assistant. Che siano chiavi, portafogli o zaino, avrete ora la possibilità di utilizzare i comandi vocali per recuperare l’irrecuperabile.

Tile tracker pro

“Hey Google, dove sono le chiavi?”

Che sia Amazon Alexa o Google Assistant, quante volte vi è capitato di non trovare chiavi e portafogli poco prima di uscire di casa? Un vero disastro tradotto in ritardi clamorosi; per fortuna, Tile Tracker fa al caso vostro. Questa piccolo e compatto device, dotato di batteria garantita un’anno dall’attivazione, è in grado squillare facendovi trovare qualsiasi cosa a cui avrete abbinato Tile Tracker. Dalle chiavi al portafogli, le possibilità sono davvero infinite.

Dopo il recente upgrade, Tile Tracker è ora in grado di supportare l’assistente vocale di Google. Niente di più facile che ritrovare oggetti in casa e all’aperto, grazie all’apposita applicazione in grado di interagire con il GPS interno di Tile Tracker. Invece di richiamare il dispositivo con prefissi del tipo “chiedi a Tile”, ora sarà possibile interagire in modo semplice ed immediato.

Tile Tracker app

Per ulteriori informazioni per quanto riguarda la configurazione di Tile Tracker con Google Assistant, altri dispositivi Google Nest o altre domande vi invitiamo a visitare questa pagina. Vi ricordiamo che Tile Tracker è disponibile su Amazon anche in versione slim, più sottile e adatta ai portafogli.

[amazon_link asins=’B01MF9VQOP,B07GLY3HCS,B07GLY1KPZ’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e1f68725-1f39-44db-86f4-d1077fa0adf0′]


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
4
Felicità
Amore Amore
9
Amore
Tristezza Tristezza
9
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
1
WTF
Federico Marino

author-publish-post-icon
Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link