fbpx
CulturaNews

Untold Stories about GenZ: lo studio dedicato all’impatto della pandemia sui giovani

Lo studio è realizzato da The Story Lab e IED Milano

Nasce la prima edizione di “Untold Stories”, un nuovo format di approfondimenti e analisi ideato dal reparto di intelligence di The Story Lab in collaborazione con IED Milano, che si occuperà di individuare e approfondire argomenti specifici. Il primo studio è dedicato all’impatto della pandemia sui giovani.

Il primo studio di “Untold Stories”, il format nato dalla collaborazione tra The Story Lab e IED Milano

untold stories about GenZ

L’osservatorio, disponibile online, è interamente dedicato alla GenZ ed è diviso in sei capitoli focalizzati sull’approfondire la relazione dei giovani con alcune tematiche chiave. Tra queste troviamo la formazione e la didattica a distanza; la credibilità delle aziende e degli influencer che collaborano con i brand; la pubblicità online; i social network; l’e-commerce, la sostenibilità ambientale e l’inclusività.

È stato coinvolto un campione di 159 ragazzi e studenti IED, attraverso un questionario online e dei focus Group. Lo studio rivela una generazione empatica che non rinuncia a legami affettivi reali e concreti e al riferimento dei luoghi fisici. Di conseguenza è stata messa a dura prova nell’ultimo periodo. Una generazione consapevole, che sa riconoscere l’impegno di un brand, la sua trasparenza e la credibilità. È emerso anche che si tratta di una generazione multitasking e fluida, che si sa adattare facilmente ai cambiamenti, ma che appena può torna alle sue abitudini.

Per i Brand, si tratta di un target strategico che rappresenta una buona parte dei consumatori di oggi e del futuro. E che sfida costantemente il mercato a reinventare le regole della comunicazione e del marketing, costruendo un nuovo patto tra marca e cliente finale.

Un osservatorio pensato per capire la Gen Z

“Abbiamo voluto questo osservatorio perché per capire la Gen Z non si può che parlare con loro.” spiega Samanta Giuliani, Executive Strategy Director di The Story Lab. “Capire quali argomenti entrano nelle loro vite e come, attraverso quali linguaggi e canali, e soprattutto provare a intuire come l’impatto di qualcosa di così grande come una pandemia potrà lasciare il segno sui loro comportamenti futuri. I dati e i commenti di Untold Stories about Gen Z registrano una generazione che ha saputo affrontare con grande maturità questa sfida inedita, ma quello che non ci raccontano è l’abisso che l’allontanamento forzato dai propri amici ha scavato in loro. I brand che hanno intenzione di entrare in relazione con questi ragazzi hanno il dovere di comprendere fino in fondo cosa hanno passato e cosa ancora stanno affrontando, e mettersi nelle condizioni di aiutarli a recuperare più di un anno della loro gioventù perduto per sempre”.

“Empatia, consapevolezza, approccio multi-tasking e predisposizione al cambiamento, ma anche necessità di riappropriarsi delle relazioni. Nelle evidenze dello studio condotto con The Story Lab ritroviamo alcune delle caratteristiche fondamentali del buon designer. Nonché una conferma dell’efficacia degli sforzi che compiamo nel formare la futura generazione di progettisti al servizio della collettività.” commenta Alberico Guerzoni, Vicedirettore di IED Milano.

Introdotto da due editoriali firmati da Stefano Pagani (CEO di The Story Lab) e Laura Tabladini (Responsabile Marketing di IED Milano), Untold Stories about GenZ ospita al suo interno i contributi di Samanta Giuliani (Executive Strategy Director di The Story Lab) e interviste a commento di alcuni professionisti che fanno parte del team della full advertainment agency The Story Lab come Federico Mancin (Strategy Director); Maurizio Tozzini (Executive Creative Director); Antonella Vicari (Design Director); Valentina Salaro (Head of Creative) e Alberto Bommartini (Client Director & Head of Influencer Marketing).

Offerta
HUAWEI MateBook D 14 Laptop, Full View 1080P FHD Ultrabook,...
  • Con la potente architettura di sistema e le capacità di software, offre lo schermo più grande e il peso minore...
  • La Collaborazione Multi Schermo facilita l'interazione tra dispositivi, consentendoti di proiettare lo schermo del...
  • Puoi accendere e accedere facilmente al tuo Matebook D 14 senza dover inserire una password semplicemente premendo il...

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button