fbpx

Vodafone e TIM si “fondono”? Arriva l’accordo sulle antenne


Vodafone e TIM si stanno per “fondere”.

Secondo alcune indiscrezioni, sembra che Vodafone e TIM stiano pensando di condividere le infrastrutture delle torri per la rete cellulare Italiana

La “fusione” permetterebbe ai due gestori di risparmiare notevolmente sui costi di gestione e di non cadere in eventuali sanzioni  dell’antitrust dell’UE .

La grande rete di antenne Vodafone e TIM sarebbe accessibile ( con un contratto di 6-9 anni) anche ai gestori virtuali che in questo modo beneficerebbero di una copertura molto più ampia, senza ovviamente sottostare a condizioni discriminatorie o irragionevoli.

L’infrastruttura dovrebbe essere gestita dall’azienda INWIT che pare possa mettere a disposizione dei due colossi 650 siti per dare una copertura a 35.000 persone.

Da questa fusione di Vodafone e TIM ne beneficeremo tutti, sopratutto considerando la necessaria evoluzione della rete 5G che altrimenti richiederebbe troppe risorse ai singoli operatori.

E voi che ne pensate? Forse è finito l’eterna lotta tra i due competitor della telefonia Italiana?


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
6
Rabbia
Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
1
Felicità
Amore Amore
5
Amore
Paura Paura
7
Paura
Tristezza Tristezza
10
Tristezza
Wow Wow
3
Wow
WTF WTF
3
WTF
Luca Masrè Passaro

author-publish-post-icon
Classe 1985, appassionato di fumetti, Lego, tecnologia e tante cose Nerd. Ho iniziato la mia carriera nel mondo di internet nel 2007, quando ho fatto la mia prima campagna pubblicitaria su Google. Da quel momento, ho cominciato a sviluppare le mie competenze legati al mondo del web e dei numeri: Google, Web Marketing, Advertising, Social Network… Ma le mie vere passioni sono due: la SEO e la Web Analytics. Ho studiato, seguito svariati corsi e passato i difficili esami della Google Academy (sì, esiste davvero).
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link