fbpx
CulturaNews

Volagratis.com svela le migliori spiagge per una vacanza nudista

Per gli italiani non è ormai più un tabù la vacanza senza veli

Grazie ad un recente sondaggio, Volagratis.com ci rivela che per 5 italiani su 10 le vacanze con filosofia nudista sono ormai ben viste. Scopriamo insieme le mete più adatte!

vacanze in spiaggia

Volagratis.com per una vacanza nudista

Lo scorso aprile, Volagratis ha effettuato un sondaggio in Italia per conoscere meglio gusti e motivazioni  dei viaggiatori italiani, in merito ad una possibile vacanza nudista.

Si è scoperto che il nudismo per i viaggiatori italiani non è più un tabù: cinque su dieci ammettono di aver considerato almeno una volta l’esperienza nudista, un’idea molto più diffusa tra gli uomini (60%) che tra le donne, che invece continuano a preferire il topless (73%) alla totale assenza di costume da bagno (37%). Soprattutto, senza nascondersi: soltanto uno su quattro eviterebbe di parlarne, tenendo la scelta completamente segreta a familiari (57%) e colleghi (54%).

 Come mai senza veli?

Diverse le motivazioni dietro questa scelta: dalla (forse) più superficiale, ovvero ottenere un’abbronzatura completa e perfetta a fine estate (55%), al volersi riconnettere con la natura dopo un anno di lavoro (40%), o ancora fare un’esperienza che permetta di uscire dalla propria zona di comfort (17%).

La pratica nudista/naturista si sta diffondendo sempre di più e molte destinazioni – che fino a pochi anni fa non erano aperte a questo tipo di attività – oggi invece si attrezzano per fornire la miglior esperienza possibile.

 Dove andare?

Verso quali mete possono dunque volare gli italiani per prendere il sole senza inibizioni? La Spagna risulta in testa alla classifica come meta prediletta per quasi la metà dei viaggiatori (46%). Il nudismo è infatti ampiamente tollerato e legale in qualsiasi spiaggia, che si trovi in una grande città (Barcellona) o in periferia (es. Sitges). La Francia cala dal secondo al quarto posto nei sondaggi: nel 2019 scende al 17.40%. La Croazia invece conquista un italiano su tre e cresce di 10 punti percentuali rispetto a tre anni fa; anche la Croazia tollera ampiamente il nudismo/naturismo ed è attrezzato con diversi camping lungo tutta la costa per accogliere i turisti. L’Italia, anche se in leggero calo rispetto al 2016 (26%), riconferma invece la terza posizione con il 23% delle preferenze, nonostante il nudismo sia punibile per legge e bisogna stare attenti a non fuoriuscire dai labili confini in cui è solo lievemente tollerato

 

Le migliori spiagge nudiste

Per aiutare gli italiani che stanno pianificando una vacanza senza costume, Volagratis.com ha pubblicato una selezione delle spiagge per nudisti più belle del mondo.

Sul podio ci sono tre spiagge delle isole spagnole:  la prima è Playa Es Pregons Grans di Maiorca

Segue la spiaggia naturista Es Cavallet di Ibiza, nell’arcipelago delle Baleari

Dall’altro lato della Spagna troviamo invece la Playa Las Gaviotas di Tenerife, nell’arcipelago delle Canarie, bagnata dall’Oceano Atlantico. Menzione anche per la Playa de la Montana Roja.

Per chi preferisce viaggiare verso la Croazia, meta ideale è il parco naturista Koversada, in Istria, ricco di baie che invitano realmente a riconnettersi con la natura, tra mare cristallino e fitta vegetazione.

Last but not least, per chi invece cerca una spiaggia un po’ insolita, la Red Beach di Santorini è perfetta: sabbia rossa e rocce vulcaniche con un fascino fuori dal comune.

Queste sono solo alcune delle destinazioni, tutte le altre mete si trovano su Volagratis.com. Voi sareste disposti a questo genere di vacanza? Cosa vi attrae del nudismo/naturismo? Fatecelo sapere su Facebook!

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker