fbpx
privacy whatsapp

WhatsApp, a breve disponibile su 4 dispositivi contemporaneamente
Nuova funzionalità in arrivo da WhatsApp (o almeno così pare), che permette di utilizzare un account da più dispositivi


Ancora novità in casa WhatsApp. Questa volta l’App di messaggistica istantanea più nota al mondo sta lavorando ad una funzionalità che permetterà agli utenti di utilizzare il proprio account su quattro dispositivi contemporaneamente. Ma non si tratta ancora di niente di certo.

La notizia si deve ad una serie di rumours che circolano in Rete, secondo i quali la nuova funzionalità sarebbe ancora in via di sviluppo, e ben lontana dai beta test. Nonostante questo, la possibilità di utilizzare un account WhatsApp su più dispositivi sembrerebbe essere apparsa in una recente versione Beta. Cerchiamo di capirne qualcosa di più.

WhatsApp: in arrivo una nuova funzionalità per gli account

Appena qualche giorno fa il profilo di WABetaInfo ha pubblicato un Tweet in cui ha annunciato a breve la possibilità di utilizzare un account WhatsApp su quattro diversi dispositivi in contemporanea. A quanto pare, l’App utilizzerebbe il wi-fi per sincronizzare i dati tra i diversi dispositivi. Anzi, l’App potrebbe addirittura fornire dati mobili come opzione di attivazione per tutti quegli utenti che non hanno la connessione wi-fi ma vogliono utilizzare il proprio account da più dispositivi.

Una novità interessante, soprattutto se consideriamo che ora WhatsApp non supporta l’utilizzo di un account su più dispositivi. Tanto meno l’utilizzo di due account su un unico smartphone, anche se alcuni telefoni Android hanno la possibilità di avere due App così da garantire l’accesso da un doppio account.

Per quanto possa essere allettante la notizia, però, c’è poco da entusiasmarsi. WEBetaInfo ha dichiarato che si tratta di una funzione ancora in fase di sviluppo, e che pertanto non sarà presente in alcuna versione Beta, almeno per il momento. Quello che è certo è che l’App sta lavorando molto sulla funzionalità del multi-dispositivo.

Non è la prima volta che sentiamo una notizia del genere. Già ad Aprile WEBetaInfo aveva pubblicato uno screenshot che lasciava intendere la possibilità di accedere al proprio account da più dispositivi semplicemente scansionando il QR Code generato per un determinato profilo. Questo significa che il team di WhatsApp è a lavoro già da un po’. Ci toccherà aspettare, quindi. Ma nel frattempo possiamo immaginare come sarà davvero poter utilizzare il proprio account da smartphone, tablet e PC insieme.


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.