fbpx
MobileNewsTech

WhatsApp pronta a lanciare i messaggi che scompaiono dopo un giorno

La nuova funzione elimina i messaggi allo scadere delle 24 ore, come per Snapchat

L’anno scorso WhatsApp ha introdotto i messaggi che scompaiono dopo una settimana. Questa funzione permette di assicurarsi che non restino tracce delle vostre conversazioni nel tempo. Ora sembra stia lavorando a una funzione che elimina i messaggi dopo 24 ore, come succede su Snapchat.

WhatsApp: i messaggi scompaiono dopo 24 ore

I messaggi a tempo sono un’introduzione importante su una piattaforma tanto usata come WhatsApp. Applicazioni come Telegram permettono da tempo di inviare messaggi che si autoeliminano dopo pochi secondi, oppure quando vengono letti. Lo stesso vale per le conversazioni di Snapchat, che offre anche l’opzione di eliminare automaticamente le conversazioni dopo 24 ore (come avviene anche per le altre cose postate sul social). Questo assicura che messaggi, foto e video non rimangano in possesso all’altra persona all’infinito. Una politica di privacy interessante in moltissime occasioni: forse preferite che gli ex-partner non abbiano più accesso alle vostre parole mesi dopo essersi lasciati, oppure volete evitare che una battuta sia presa fuori contesto anni dopo.

whatsapp messaggi che scompaiono

WhatsApp ha solo da poco riconosciuto l’importanza di queste funzioni. Il primo approccio della cancellazione dopo una settimana è utile ma forse non abbastanza drastico. Per questo motivo sembra stiano lavorando a una versione nuova, senza sottrarre la versione da sette giorni.

Aggiornamento in arrivo

Quelli di WABetaInfo, che sono specializzati nell’analizzare il codice di WhatsApp in cerca di nuovi dettagli sulle funzioni, hanno trovato una novità gradita agli amanti della privacy. Negli ultimi mesi l’app sta testando per iOS la funzionalità che permette di eliminare i messaggi dopo 24 ore. Un’opzione in più che per adesso dovrebbe arrivare per le conversazioni private ma che non sappiamo se possa arrivare anche per i moderatori dei gruppi.

Al momento WhatsApp non ha annunciato l’implementazione di questa funzione, quindi potrebbe ancora passare molto tempo prima di poterla utilizzare nei nostri smartphone. Ma visto che WhatsApp la sta implementando nell’interfaccia grafica, dovrebbe arriva in beta prima dell’inizio dell’estate. Ammesso che passi i test.

Questa nuova opzione rende WhatsApp un po’ più attento alla privacy e noi un po’ più tranquilli quando mandiamo un messaggio o una foto.

Bestseller No. 1
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
Android Police

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button