fbpx
Messenger

Messenger: i nuovi utenti devono avere un account Facebook


Una manciata di anni fa, Facebook aveva apportato una modifica alla sua app Messenger che era stata ampiamente elogiata: non era più necessario che gli utenti avessero un account Facebook per iscriversi al servizio di messaggistica. Questa era stata una bella notizia per tutte quelle persone che non erano interessate ad avere un account Facebook, ma che facevano fatica a convincere i loro amici a utilizzare un’altra app di chat rispetto al tanto amato WhatsApp. Ora, meno di cinque anni dopo, Facebook ci ha ripensato.

Account Facebook o niente Messenger

Facebook, negli ultimi giorni,  e senza troppa pubblicità, ha cambiato i requisiti per potersi iscrivere a Messenger confermando a Venture Beat questa novità solo dopo che alcuni utenti hanno trovato questo cambiamento nel centro assistenza del social network. I nuovi utenti non possono  più registrarsi solo a Messenger utilizzando il loro numero di telefono, il che significa che devono creare un account Facebook per accedere alla chat del social network

MessengerQuesta modifica si applica a coloro che vogliono utilizzare sia Messenger “normale” sia la versione “Lite”. Un portavoce di Facebook ha confermato la modifica, affermando che “la maggior parte degli utenti di Messenger accedeva al servizio utilizzando un account Facebook”; di conseguenza, la società afferma, con questo cambiamento, di voler “semplificare il processo“.

I vecchi utenti non sono coinvolti

Gli utenti che già utilizzano Messenger con un numero di telefono possono continuare a farlo; Facebook non li costringerà a creare un account per continuare a utilizzare il servizio. Resta da vedere se il cambiamento indichi altre intenzioni non ancora svelate, in particolare se Facebook ingloberà WhatsApp e Instagram in un accordo simile, unificando l’esperienza di tutti e tre i suoi principali prodotti.

MessengerLunga vita agli SMS

Non è un segreto che Facebook abbia grandi piani per la messaggistica come parte fondamentale dei suoi vari prodotti. All’inizio di quest’anno, il CEO della società Mark Zuckerberg ha dichiarato in un lungo post sul blog che Facebook renderà “possibile inviare messaggi di testo ai tuoi contatti utilizzando uno dei nostri servizi”, ovvero si potranno inviare i “vecchi” SMS a chi non ha un account Instagram, WhatsApp o Messenger.


Danilo Loda

author-publish-post-icon
100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link