fbpx

WhatsApp: nuovi sticker per promuovere il distanziamento sociale
WhatsApp insieme all'OMS creano gli sticker per aiutarci contro il Coronavirus.


WhatsApp e l’Organizzazione Mondiale della Sanità fanno squadra per aiutarci a sentirci più vicini in questo periodo di distanziamento sociale dovuto alla pandemia da Coronavirus. L’applicazione di messaggistica da oggi introduce un nuovo pacchetto di sticker dal nome “Insieme a casa” che ha l’obiettivo di ricordarci quanto sia importante rimanere all’interno della propria abitazione e mantenere le distanze tra le persone.

La notizia. apparsa sull’account ufficiale di Twitter, ha in poche ore ha generato oltre 56.600 visualizzazioni, segno dell’apprezzamento degli utenti.

Ci auguriamo che questo pacchetto di sticker costituisca per i nostri utenti un modo per stare vicini ai propri cari, soprattutto a coloro che in questo momento si sentono soli, isolati o spaventati

 

WhatsApp i nuovi sticker.

I venti coloratissimi sticker vogliono rappresentare in maniera leggera questo momento difficile di lockdown. Tra i vari adesivi strappa un sorriso la persona intenta a guardare una serie tv sul letto con la coperta, mentre risulta più serio quello relativo al lavaggio delle mani, ovviamente un promemoria sull’importanza di questo gesto.

WhatsApp coronavirus

Quello che personalmente ho più apprezzato è il ringraziamento agli operatori sanitari caricaturati in chiave eroistica con il mantello rosso alla Superman. 

Tutte gli sticker sono tradotti oltre che in italiano anche francese, tedesco, indonesiano, portoghese, russo, spagnolo e turco.

Sticker come installarli 

I nuovi sticker per WhatsApp sono in fase di lancio in tutto il mondo e per utilizzarli basta semplicemente aprire l’applicazione, entrare in una chat e nella tastiera selezionare l’icona sticker. 

Premete poi l’icona “Aggiungi” e cercate il pacchetto “Insieme a casa” e effettua il download gratuito. 

Questa iniziativa si aggiunge a un altro importante aggiornamento dell’applicazione che questa settimana ha aumentato il numero di partecipanti alle videochiamate, che è passato da quattro persone a otto. Ne abbiamo parlato qui.

Visto l’evolversi della situazione Convid-19 in tutto il mondo sicuramente nelle prossime settimane Facebook introdurrà altre iniziative per aiutarci a superare il momento. 

 


Luca Masrè Passaro

author-publish-post-icon
Classe 1985, appassionato di fumetti, Lego, tecnologia e tante cose Nerd. Ho iniziato la mia carriera nel mondo di internet nel 2007, quando ho fatto la mia prima campagna pubblicitaria su Google. Da quel momento, ho cominciato a sviluppare le mie competenze legati al mondo del web e dei numeri: Google, Web Marketing, Advertising, Social Network… Ma le mie vere passioni sono due: la SEO e la Web Analytics. Ho studiato, seguito svariati corsi e passato i difficili esami della Google Academy (sì, esiste davvero). Nel 2019 creo insieme alla mia socia una società di consulenza, Soluzione Brand
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link