fbpx
whatsapp ios

Whatsapp potrebbe consentire la sincronizzazione tra iOS e Android
L'indiscrezione è stata lanciata su Twitter


WhatsApp potrebbe finalmente lavorare per consentirti di sincronizzare le chat tra le piattaforme. Una delle cose di cui le persone si preoccupano quando si passa da Android a iOS o viceversa è la sincronizzazione dei registri delle chat di WhatsApp. Non è perfetto il passaggio tra i due dispositivi e spesso può capire che si perdano alcune chat o media. Ci sono alcune app non ufficiali che affermano di poterlo fare, ma non tutte garantiscono il passaggio completo dei dati.

WhatsApp

Secondo un post di WABetaInfo, la società ha iniziato a lavorare sulla funzionalità in background. Il post rileva che questo è integrato in una funzionalità che ti consentirà di utilizzare un singolo account, nel caso di WhatsApp, il tuo numero di telefono, su più dispositivi.

Lo sviluppo attuale suggerisce che l’utente sarà in grado di utilizzare un numero su quattro dispositivi per WhatsApp. Quindi, quando questa funzionalità sarà disponibile, WhatsApp creerà anche un’opzione per sincronizzare la chat tra i dispositivi. Tuttavia, potrebbe essere necessario utilizzare una connessione Wi-Fi, a causa dell’enorme quantità di dati di cui probabilmente avrai bisogno per caricare e scaricare tutte le tue chat, foto, video e altri contenuti condivisi.

Disponibile anche per il mobile?

Mentre WABetaInfo ha testato la funzione di sincronizzazione della versione desktop, il post rileva che funzionerà anche sui dispositivi mobili. Una volta completato il trasferimento, potrai godere della continuità su tutti i tuoi dispositivi collegati. Alcune altre app come Facebook Messenger e Slack lo consentono già. Tuttavia, è importante notare che questi account potrebbero essere collegati al tuo ID e-mail rispetto al numero di telefono come approccio ID di WhatsApp. Poiché questa funzione è in fase di sviluppo, non esiste ancora una data di rilascio fissa in merito alla data in cui verrà visualizzata sui nostri dispositivi. Probabilmente, però, non passerà troppo tempo prima di questo fondamentale aggiornamento.

Offerta

Giuseppe Lenoci

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link