fbpx
Recensioni VideogiochiVideogiochi

Animal Crossing 2.0, una ventata di bellissime novità

Ecco cosa ci ha colpito nel nuovo, enorme aggiornamento

Qualche giorno fa è finalmente arrivato un massivo aggiornamento gratuito per Animal Crossing New Horizons. Soprannominato Animal Crossing 2.0, ha portato una ventata di novità e aggiunte all’interno del gioco, che dopo aver provato ora vi racconteremo in questa recensione!

La nostra recensione dell’aggiornamento Animal Crossing 2.0

La novità più importante per questo aggiornamento riguarda due nuovi elementi, distinti ma collegati. Stiamo parlando dei viaggi in barca con Remo e della caffetteria di Bartolo, chiamata la Piccionaia. I viaggi in barca, che partono dal pontile dell’isola, permetteranno di andare una volta la giorno su un’isola deserta, in maniera simile ai viaggio aerei, ma con la possibilità di trovare isole fuori stagione e elementi particolari.

Uno di questi elementi sono i giroidi, delle piccole sculture animate già presenti in altri capitoli della serie. Un esempio di giroide era già presente prima dell’aggiornamento nelle vesti di Gironio, l’addetto alla raccolta dei soldi per i vari lavori di costruzione sull’isola. Ora, però, è possibile trovare, sulle varie isole raggiungibili esclusivamente con i giri in barca, frammenti di giroide da piantare, innaffiare e dissotterrare.

I giroidi sono inoltre legati anche alla caffetteria. Su richiesta di Blatero, infatti, dovremo cercare il piccione Bartolo per aprire un caffè all’interno del museo. Lo troveremo su una delle isole dei viaggi in barca proprio in cerca delle piccole statuette. Una volta incontrato, accetterà di trasferirsi sulla nostra isola e di aprire la caffetteria. Una volta completata in un paio di giorni, in questa caffetteria potremo bere del caffè (senza effetti particolari) e invitare, tramite statuette o carte Amiibo, personaggi del franchise.

Sempre più negozi

Un’altra importante novità riguarda l’isola di Fiorilio. L’isola, raggiungibile in qualunque momento con il servizio aereo, era infatti utilizzata prima dell’aggiornamento esclusivamente per gli shooting fotografici. Una funzionalità simpatica, ma un po’ limitata, soprattutto in mancanza di Amiibo con cui popolare al massimo le scene.

Ora la stessa isola diventa invece casa di una comune, dove personaggi vecchi e nuovi installeranno dei banchetti fissi per vendere merce particolare, come opzioni per la personalizzazione degli oggetti o letture del futuro. Ogni stand avrà bisogno di un contributo economico di 100mila stelline per essere aperto, ma ne vale sicuramente la pena.

Miglioramenti semplici ma apprezzati

L’aggiornamento prevede poi tutta una serie di piccole modifiche, che però semplificano e migliorano l’esperienza di gioco. Sono state ad esempio introdotte le ordinanze, ovvero atti con cui è possibile influenzare la vita dell’isola. Potremmo ad esempio far svegliare prima gli abitanti e anticipare l’orario di apertura dei negozi, o al contrario ritardare l’ora del sonno e la chiusura dei negozi, a seconda delle nostre abitudini di gioco. Se non siamo persone che si collegano tutti i giorni o non vogliamo perdere tempo con la rimozione dell’erbacce e della spazzatura, possiamo chiedere che siano gli isolani a farlo. Infine, possiamo alzare i prezzi degli oggetti dei negozi, ottenendo in cambio prezzi più alti al momento di vendere noi qualcosa.

La fotocamera è stata aggiornata, in modo da prevedere una modalità prima persona e una cavalletto, oltre che diverse nuove lenti. Una cambiamento apparentemente banale, ma che di fatto rivoluziona la fotografia all’interno del gioco, permettendo di ottenere risultati veramente molto belli o di, ad esempio, esplorare il gioco con una visuale in prima persona.

Sono poi stati espansi in generale lo spazio per i proprio design (con 200 nuovi spazi) e oggetti (con il magazzino che si può ora allargare e che può ospitare anche i progetti fai-da-te), e le nostra capacità, con la possibilità di coltivare ortaggi e cucinare ricette.

Animal Crossing 2.0 recensione: un motivo per ricominciare a giocare

Trattandosi di un aggiornamento gratuito (a differenza del DLC appena uscito, incluso dell’abbonamento online Pacchetto Aggiuntivo o da solo a 24,99€), se avete il gioco la barriera di ingresso per provarla è veramente bassa. Se oltretutto siete giocatori che abitualmente accedono alla loro isola probabilmente vi sarete già accorti di alcuni di questi cambiamenti e li avrete apprezzati con piacere.

Se però, come altre persone, è un po’ che non entrate sulla vostra isola perché avete finito le cose da fare mesi e mesi fa, possiamo assicurarvi che il nuovo aggiornamento vi permetterà di reimmergevi in questo titolo, con una nuova e rinnovata voglia di giocare che siamo sicuri durerà per un po’. Quindi, prendete la vostra Switch e corrette ad aggiornare Animal Crossing New Horizons!

Animal Crossing: New Horizons
  • Se il caos e la frenesia della vita di tutti i giorni ti hanno stufato, tom nook ha appena creato una proposta su misura...
  • Preparati a mollare tutto e creare una nuova comunità sulla tua isola deserta personale.; non hai sempre desiderato un...
  • Rimboccati le maniche e inizia a collezionare preziose risorse per costruire tutto ciò che ti potrà servire, dagli...

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button