fbpx
NewsTech

iOS 15, ecco alcune novità del sistema operativo che sarà lanciato tra qualche mese

Saranno migliorate le notifiche, introdotte nuove opzioni per la privacy e molto altro

Apple, durante la sua ultima conferenza, ha annunciato l’arrivo della versione pubblica di iOS 14.5 che sarà disponibile per gli utenti dalla prossima settimana. L’aggiornamento incrementale è uno degli ultimi step che separa gli utenti dall’arrivo di iOS 15, che dovrebbe essere presentato alla conferenza WWDC 21 di Apple. Nonostante manchi ancora un po’ di tempo, alcuni rapporti svelano già dei dettagli sulle novità di iOS 15, il firmware dal nome in codice “Sky”.

Le novità di iOS 15 a cui Apple sta lavorando

All’inizio della settimana Apple ha presentato una serie di nuovi prodotti, tra cui il nuovo iPad Pro, dei nuovi iMac colorati dotati di chip M1 e Apple AirTag. La società ha anche rivelato che gli utenti potranno installare iOS 14.5 a partire dalla prossima settimana, un aggiornamento incrementale importante in attesa di iOS 15. E stanno iniziando ad arrivare i primi dettagli proprio riguardo quest’ultimo.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple starebbe preparando un “importante rinnovo” di iOS. Con iOS 15 ci sarà un aggiornamento delle notifiche, una schermata home dell’iPad ridisegnata, più funzioni incentrate alla protezione della privacy e una nuova schermata di blocco che potrebbe anticipare l’arrivo di una modalità Always-on Display. Con il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad, arriveranno poi anche le nuove versioni di macOS, watchOS e tvOS.

iPhone con iOS 14.5 in attesa delle novità di iOS 15
iOS 14.5

Alcune caratteristiche principali in arrivo con il nuovo sistema operativo

Una delle novità più grosse sarà la modifica delle notifiche. L’utente potrà scegliere tra diversi preset, in modo tale che il telefono emetta oppure no un suono, a seconda del proprio stato. Questo sarà selezionabile all’interno di un nuovo menù, che includerà opzioni per quando si è alla guida, al lavoro, si sta riposando oppure altri stati personalizzati. Il menù dovrebbe comparire nella nuova schermata di blocco e nel Centro di Controllo. Il nuovo menù di stato dell’utente porterà anche opzioni per le risposte automatiche ai messaggi.

iOS 15 potrebbe anche introdurre nuove opzioni sulla privacy. Sarà mostrato quali applicazioni raccolgono dati personali, per aumentare ulteriormente la trasparenza delle app. Sempre secondo Bloomberg, Apple porterà anche alcune nuove funzionalità per iMessage. L’azienda starebbe puntando a rendere la sua app di messaggistica un vero e proprio social network, ma non è chiaro se questo accadrà gradualmente nei prossimi anni oppure già dalla prossima versione. L’obiettivo principale è quello di competere con applicazioni del calibro di WhatsApp.

Per quanto riguarda iPadOS 15, l’azienda provvederà a migliorare la schermata iniziale. Apple vuole perfezionare l’esperienza degli utenti sui suoi dispositivi e una delle novità più grandi sarà quella di aggiungere widget in modo libero nelle proprie home, come in iOS 14. Si spera anche che in iOS 15 i widget siano resi più “smart” e interessanti.

Queste sono solo un paio di possibili modifiche in arrivo con iOS 15. Ovviamente, molte altre novità potrebbero arrivare dato che siamo ancora a diversi mesi da una versione stabile del nuovo sistema operativo.

Novità Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
GizChina

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button