fbpx
NewsTech

Apple servizi da record: generati più di 17 miliardi in utili

I servizi offerti da Apple, che includono App Store, Apple Music, Apple Pay, AppleCare, Apple TV+, Apple Arcade, Apple Fitness+ e molto altro ancora, hanno registrato un altro trimestre di incredibile crescita, secondo il rapporto sugli utili generati dalla compagnia durante il terzo trimestre fiscale del 2021. Nello specifico tali servizi avrebbero fruttato ad Apple ben 17.5 miliardi, circa il 33% in più rispetto lo scorso anno e un record degno di nota per la compagnia.

Servizi Apple da record: 17.5 miliardi di guadagno

I servizi cloud, Apple Music, la pubblicità, i video e i pagamenti hanno registrato record di entrate storico, mentre quello dell’App Store è un nuovo record soltanto nei confronti del trimestre di giugno. Durante la conference call sugli utili che ha rivelato questi impressionanti risultati, il CFO di Apple, Luca Maestri, ha affermato che anche la base di installazione dei dispositivi di Apple ha raggiunto un nuovo massimo storico, il che aiuterà a guidare la crescita dei servizi relativi.

Apple ora ha più di 700 milioni di abbonamenti a pagamento attivi, con un incremento di 150 milioni rispetto allo scorso anno. Una cifra quattro volte superiore a quella di quattro anni fa. Gli account premium nei negozi digitali hanno raggiunto inoltre nuove vette in ogni segmento geografico.

Il CEO di Apple Tim Cook ha messo in evidenza le 35 nomination agli Emmy che gli spettacoli di ‌Apple TV+‌ hanno ricevuto recentemente e ha affermato che gli spettatori di Apple TV+‌ adorano programmi come “Ted Lasso” e “Mythic Quest”.

E’ molto probabile che questi risultati siano in gran parte dovuti alle ottime vendite che gli iPhone stanno registrando da qualche anno a questa parte, soprattutto all’interno del mercato cinese. Quello della Cina non è un segmento facile da intercettare la compagnia di Cupertino sembra intenzionata a concentrare proprio lì i suoi sforzi nel prossimo futuro.

Offerta
2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • CPU 8‐core con prestazioni fino a 3 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei tuoi flussi di lavoro
  • GPU 8‐core, per una grafica fino a 6 volte più scattante nelle app e nei giochi più complessi

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button