fbpx
NewsTech

Twitter interessata all’acquisizione di Clubhouse

Il prezzo sarebbe stato circa 4 miliardi di dollari

Twitter sta già lavorando alla creazione di un competitor del social audio del momento, Clubhouse, ma a quanto pare sta anche pensando di acquisire quest’ultimo. Sembra infatti che abbia tenuto delle trattative con Clubhouse per acquistare l’applicazione per circa 4 miliardi di dollari.

Twitter vorrebbe acquistare il social audio Clubhouse per 4 miliardi di dollari

Secondo quando riferito, Twitter avrebbe discusso con Clubhouse riguardo l’acquisizione del social network audio per 4 miliardi di dollari. La conversazione tra le due società, poi, è stata interrotta e non si conoscono le motivazioni. Inoltre non è chiaro quale delle due aziende si sia rivolta all’altra, se Twitter o Clubhouse.

Clubhouse è stato lanciato lo scorso anno, con l’idea di ospitare conversazioni audio dal vivo, diventando popolare negli ultimi mesi grazie alla presenza di alcune celebrità. Da allora personaggi famosi, CEO e “gente normale” si sintonizza e crea delle stanze per parlare di svariati argomenti. Secondo gli ultimi dati, più di 10 milioni di utenti hanno scaricato l’applicazione, che attualmente è disponibile solo su invito e solo su iOS.

clubhouse social audio

L’applicazione compete con molti social affermati come Facebook, Twitter, Discord, LinkedIn e Slack, con una base di utenti di milioni di persone, nonché applicazioni Web, iOS e Android. Ma Clubhouse si sta rapidamente innovando per rimanere al passo con queste app ben più famose. Negli ultimi mesi ha infatti assunto nuovo personale e un ingegnere per poter creare l’applicazione Android. Inoltre, questa settimana, ha lanciato la possibilità di ricevere mance, un modo per i creatori di avere una ricompensa.

D’altra parte, Spaces – il social audio di Twitter – è già stato lanciato per iOS e Android. La società prevede inoltre di lanciare una versione web e consentire a tutti gli utenti di “hostare” le conversazioni a partire da questo mese. Non si capisce se le trattative con Clubhouse quindi continueranno e si fa anche fatica a capire perché Twitter vorrebbe acquistare l’applicazione. A meno che non voglia semplicemente spazzare via la concorrenza e ingrandire la sua base di utenti. In ogni caso per ora Clubhouse e Twitter continueranno a essere avversari nella partita alla conquista dei social audio.

Offerta
Apple iPhone 11 (128GB) - nero
  • Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone 11 non include più un alimentatore o...
  • Display Liquid Retina HD da 6,1" (LCD)
  • Resistente alla polvere e all’acqua (2 metri fino a 30 minuti, IP68)
Source
The Verge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button