fbpx

Emergenza coronavirus: in calo le prenotazioni nei ristoranti cinesi


In calo le prenotazioni online nei ristoranti a causa del Coronavirus cinese. Scopriamo insieme l’analisi di The Fork.

Le prenotazioni Online dei ristoranti cinesi calano a causa del Coronavirus

The Fork, brand di TripAdvisor, è una delle piattaforme online di ristoranti leader in Europa. Recentemente ha condotto un’analisi riguardo all’emergenza Coronavirus e l’impatto che questo ha sui servizi di ristorazione cinese.

coronavirus cinese

L’analisi rivela un drastico calo delle prenotazioni online nei ristoranti cinesi. La discesa è iniziata a partire dal 20 gennaio, fa sapere The Fork. Il calo si è poi aggravato il 27 gennaio con la diffusione sul web di ricerche relative al Coronavirus. Nella settimana dal 20 al 27 gennaio, la piattaforma ha registrato un calo del 43 % delle prenotazioni in ristoranti asiatici.

L’Istituto superiore di sanità, ha recentemente pubblicato un manifesto dove precisa che consumare cibo cinese non è pericoloso e correlato al Coronavirus cinese. Almir Ambeskovic, al timone di TheFork in Italia ha affermato:“vogliamo fare la nostra parte per sostenere questa importante componente del mercato della ristorazione italiana contro un clima di panico che non è supportato da nessun fatto” .

The Fork si è quindi unita alla campagna con l’hashtag #iovadodalcinese, lanciata dall’autrice del blogA Milano Puoi” per contrastare questa tendenza negativa e ingiustificata. Dal 4 febbraio 2020, la piattaforma avvierà una straordinaria comunicazione per promuovere i ristoranti asiatici attraverso la propria app. Verranno notificati gli utenti attraverso la pagina newsletter e da notifiche push della piattaforma.


Michele Caliani

author-publish-post-icon
Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link