fbpx
NewsViaggi

Il distanziamento sociale in aereo è inutile?

United Airlines afferma che il distanziamento sociale in aereo non serve a molto e che intende tornare a pieno regime entro la fine di luglio

La United Airlines, compagnia aerea americana, ha fatto intendere che il distanziamento sociale in aereo non faccia alcuna differenza in termini di sicurezza. Ha anche affermato che entro la fine di luglio prevede di tornare a volare a pieno regime.

Secondo United Airlines il distanziamento sociale in aereo è inutile

Sono parole pesanti quelle di United Airlines, che in questi giorni ha ammesso che impedire l’uso del sedile centrale in aereo non serve più di tanto a diminuire i rischi. Josh Earnest, il capo delle comunicazioni della United, ha affermato in un’intervista alla CNN che “tenere libero il posto accanto non fa alcuna differenza sostanziale”. La compagnia ha inoltre detto che continuerà a vendere i sedili centrali, diminuendo i passeggeri totali in ogni volo. Con l’idea, però, di tornare a pieno regime entro la fine di luglio.

Non è l’unica compagnia, però, che decide di volare a piena capacità: American Airlines aveva annunciato che dal primo luglio avrebbe permesso di prenotare ogni sedile disponibile. Delta, Jet Blue e Southwest rimangono quindi le uniche compagnie statunitensi ad adottare ancora il distanziamento in aereo.

“È molto molto difficile, se non impossibile, mantenere le distanze a bordo di un aereo” ha continuato Earnest. “Ciò che farà la differenza sostanziale è indossare una mascherina, avere il filtro dell’aria dell’aereo di alta qualità e pulire a fondo il mezzo”.

A volte è tutta questione di comfort mentale

Il discorso non fa una piega, è anche vero però che secondo la Transportation Security Administration i viaggiatori sono il 75% in meno rispetto allo scorso anno. Significa che le persone ancora non se la sentono di viaggiare. Chi decide di viaggiare in aereo, affronta difficili scelte su come farlo in sicurezza. E magari, anche se non fa una differenza materiale, trovare la compagnia aerea che dimostra di impegnarsi con il distanziamento sociale può tranquillizzare i clienti. Un viaggiatore tenderà a sentirsi più a suo agio all’interno di un volo con meno posti prenotati. Così come si sente più a suo agio nei ristoranti che distanziano i tavoli nel modo corretto.

Come scrive Jason Aten di Inc.com “Guadagni la lealtà dei tuoi clienti quando dimostri di avere in mente i loro migliori interessi, anche sopra ai tuoi. Non sto dicendo che le compagnie aeree possano continuare a volare con posti vuoti per sempre, ma se le persone non si sentono sicure a salire su un aereo, quei posti rimarranno vuoti e non sarà per scelta della compagnia.”

Offerta
American Tourister Bon Air Spinner Valigia 75 Cm, 91 L, Nero
  • Chiusura fissa TSA con combinazione a 3 cifre per una ulteriore sicurezza
  • Valigia in resistentissimo polipropilene 100% con chiusura a zip
  • 4 ruote multidirezionali. Leggera e capiente

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button