fbpx
NewsTech

La Resolution Games fa dietrofront sugli annunci VR di Facebook

Revolution Games si tira indietro rispetto ai test degli Ads in Oculus Quest

La scorsa settimana Zuckerberg ha annunciato che avrebbe cominciato a testare i Facebook Ads all’interno delle App di Oculus Quest. Ad accogliere gli annunci sarebbero il titolo “Blaston” di Resolution Games e le applicazioni di “un paio di altri sviluppatori“. Una notizia che non ha incontrato il consenso dei videogiocatori, che hanno criticato duramente la Resolution Games per aver inserito gli annunci in un gioco a pagamento. Di tutta risposta, lo studio ha fatto dietrofront sulla sua scelta di testare la pubblicità in VR, assecondando così le richieste dei suoi utenti.

Facebook Ads: primi dietrofont sugli annunci su Oculus Quest

Apprezziamo tutti i feedback e i pensieri sul test pubblicitario di Oculus per Blaston e altri giochi che è stato annunciato la scorsa settimana“. Così ha dichiarato Tommy Palm, CEO di Resolution Games. “Ci sono alcuni aspetti positivi e ci rendiamo conto che Blaston non è la soluzione migliore per questo tipo di test pubblicitario. Pertanto, non abbiamo più in programma di implementare il test a Blaston“. Questo significa che la compagnia non testerà i Facebook Ads in Blaston, ma potrebbe comunque testare gli annunci in un altro dei suoi giochi, probabilmente gratuito.

In alternativa, stiamo cercando di vedere se è fattibile spostare questo piccolo test temporaneo nel nostro gioco gratuito, Bait!, in futuro“. Quanto a Blaston, Palm ha dichiarato: “Amiamo questo dominio tanto quanto i giocatori più accaniti. Se gli annunci in VR diventano inevitabili come è successo su altre piattaforme, vogliamo assicurarci che mentre abbiamo questa possibilità di cominciare e farlo bene, lo facciamo. Accogliamo con favore qualsiasi vostro feedback lungo la strada in modo da poter avere una conversazione costruttiva su questo e creare il miglior percorso da seguire“.

A questo punto, però, viene da chiedersi come si muoverà Facebook riguardo la gestione degli annunci pubblicitari nella resltà virtuale. Continuerà per la sua strada? O sceglierà di rimandare l’intero progetto?

Oculus Quest 2, visore VR all-in-one, da 256 GB
  • HARDWARE DI NUOVA GENERAZIONE: Goditi ogni movimento con un processore ultrarapido e il nostro display con la...
  • GAMING ALL-IN-ONE: Spara, sferza colpi e segui il ritmo grazie ai titoli dell’immensa libreria di giochi ed esperienze...
  • INTRATTENIMENTO IMMERSIVO: Goditi un posto in prima fila per concerti dal vivo, film rivoluzionari, eventi esclusivi e...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button