fbpx
NewsTech

Facebook Messenger: una nuova funzione consente di dividere le spese

Ecco l'ultima novità del servizio di messaggistica

Gli utenti di Facebook Messenger potranno contare su di una nuova funzionalità pensata per migliorare la gestione della finanza personale. Tale funzione si chiama Split Payments e consentirà agli utenti della piattaforma di dividere agevolmente le spese ed i conti in comune. La suddivisione delle spese potrà essere effettuata direttamente dall’applicazione di Facebook Messenger, condividendo gli importi con i contatti coinvolti nella spesa. Con questa nuova funzione, Facebook punta a rafforzare la gamma di servizi per la gestione dei pagamenti degli utenti, diventando sempre di più un’app finanziaria.

Facebook Messenger potrà contare su di una nuova funzione di suddivisione delle spese

La nuova funzionalità consentirà di gestire piccoli pagamenti e spese da suddividere in modo molto semplice ed a prescindere dallo scopo. Direttamente dalle chat di Messenger, infatti, si potranno condividere e suddividere le spese in modo semplice. Nelle varie chat con i propri contatti sarà presente una nuova icona, caratterizzata dal simbolo di un dollaro. Cliccando su tale icona si potrà accedere al menu di gestione delle spese. L’accesso a tale funzionalità avviene tramite Facebook Pay e l’utilizzo dello strumento di pagamento abbinato.

Per ora solo negli USA

La nuova funzione Split Payments di Facebook Messenger sarà, inizialmente, disponibile negli USA. Successivamente, però, il social network estenderà tale funzionalità a tutti i Paesi, Italia compresa. Maggiori dettagli in merito all’arrivo in Italia di questa funzione dovrebbero emergere nelle prossime settimane,

   
Facebook: l'inchiesta finale
  • Frenkel, Sheera (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button