fbpx
AttualitàNewsScienza

Bill Gates in prima linea per l’ambiente: 1,5 mld per progetti climatici

Bill Gates ha bisogno della Legge dalla sua parte per aiutare la Terra

Bill Gates spera nell’approvazione della proposta di Legge riguardante le infrastrutture per l’emergenza clima, così da elargire denaro attraverso il suo fondo. La proposta è attualmente in discussione presso il Congresso degli Stati Uniti d’America.

Il piano sulle infrastrutture voluto dall’attuale Presidente Joe Biden è già stato approvato dal Senato, e adesso si attende che passi anche attraverso il Congresso. Il co-fondatore di Microsoft, Bill Gates, ha subito chiarito che intende contribuire in modo attivo alla causa.

Per i fondi di Bill Gates sul clima serve la Legge sulle infrastrutture

Il magnate vorrebbe investire, in modo coordinato con il governo, 1,5 miliardi di dollari per progetti riguardanti la sostenibilità ambientale. Dai combustibili ad idrogeno a tecnologie per la riduzione del biossido di carbonio, tutto dipende però dall’approvazione del piano da mille miliardi sulle infrastrutture e le emissioni di carbonio.

Qualora questo venisse approvato, il Dipartimento dell’Energia avrebbe a disposizione ben 25 miliardi di dollari da investire nel campo delle infrastrutture per migliorare la situazione climatica, provenienti sia dal pubblico che dal privato. La speranza è ovviamente che la burocrazia possa essere rapida e funzionale a questa causa quanto mai urgente.

Gates ha spiegato che la sua Breakthrough Energy potrebbe spendere la cifra in questione in un arco temporale di 3 anni, con l’obiettivo primario della riduzione del gas serra responsabile dei cambiamenti del clima. Tra i progetti in cantiere anche carburanti per aeromobili meno inquinanti e tecnologie per ripulire l’aria.

Bill-Gates-Epstein-tech-princess

I danni all’ambiente sono ormai irreversibili

Gli studi riguardanti il riscaldamento globale e il gas serra sono sempre più pessimisti e minacciosi. Gli effetti delle poco lungimiranti azioni degli esseri umani sono già irreversibili, in parte, e manca davvero poco prima di compromettere definitivamente il pianeta su cui viviamo.

E’ necessario agire in maniera netta, con tutte le risorse di cui si dispone e rinunciando alla logica del profitto come unico scopo. L’impegno di Bill Gates in questa causa, oltre in altre emergenze umanitarie, è indiscutibile.

VIA – theverge.com

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button