fbpx
formazione a distanza

La formazione è a portata di divano
La Formazione a Distanza è un importante strumento utilizzato per la formazione e per agevolare il processo di apprendimento in diversi settori


Formazione a distanza, e-learning, corsi online, webinar, sono tutti modi per intendere la conoscenza che viene trasferita in maniera telematica. Attraverso l’utilizzo di internet, di un computer/dispositivo mobile e di una webcam è possibile consentire a tutti di usufruire di contenuti formativi. Con questa modalità, non ci sono limiti di tempo e di spazio. Non si è più costretti ad essere fisicamente in aula, si può decidere dove e come collegarsi alle piattaforme per dedicarsi all’aggiornamento.

Questa flessibilità si è rivelata nel tempo una preziosa alleata per moltissime aziende, professionisti, scuole e università.

Ma quali tipi di Formazione a Distanza esistono?

Formazione a Distanza Sincrona

L’apprendimento sincrono è quello conosciuto con il concetto di “online in streaming”. Si intende un evento di aggiornamento professionale (Seminario o Webinar) caratterizzato dalla trasmissione agli iscritti di un determinato contenuto in contemporanea con l’erogazione in aula. Insegnante e discente sono collegati nello stesso istante. Questo permette di chiedere all’insegnante o ai colleghi collegati, informazioni in tempo reale, attraverso la messaggistica istantanea.

Formazione a Distanza Asincrona

Dall’altra parte abbiamo l’apprendimento asincrono. Si intende un evento di aggiornamento professionale caratterizzato dalla trasmissione agli iscritti di un determinato contenuto che viene erogato in momenti diversi rispetto a quello in cui effettivamente viene registrato. Il Discente accede alla piattaforma attraverso le sue credenziali e sceglie autonomamente il momento in cui seguire il corso. Un vantaggio dell’apprendimento asincrono è, quindi, che ciascuno può apprendere secondo i suoi ritmi.

formazione a distanzaChi può fare Formazione a Distanza?

A livello generale, chiunque può proporre corsi di formazione a distanza. I limiti sono relativi invece ai sistemi di accreditamento dell’ente e di possibilità di rilasciare crediti formativi relativi a determinati ordini professionali. Un ente non accreditato potrà rilasciare attestati di partecipazione che avranno soltanto valore di aggiornamento personale a fini curriculari. Un ente accreditato potrà invece rilasciare titoli ed attestati formativi riconosciuti.

Accreditamento Regionale

Per poter operare al servizio del pubblico, un ente di formazione deve essere dotato di determinati requisiti che ne garantiscano l’affidabilità e la qualità. Occorre quindi richiedere un “Accreditamento presso la Regione”, una sorta di riconoscimento ufficiale di qualità che un organismo può ottenere a comdizione che rispetti determinate caratteristiche ed adempia ad alcuni obblighi. Con l’accreditamento la Regione riconosce che l’ente che opera nel territorio è in possesso di requisiti qualitativi richiesti ed hanno la capacità di operare nel campo della formazione. Le modalità di accreditamento sono stabilite dalle singole Regioni.

Accreditamento del MIUR

L’accreditamento dei Soggetti che offrono formazione per il personale della scuola è una modalità di riconoscimento dei Soggetti esterni al mondo della scuola che offrono formazione per il personale direttivo, docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario. Possono richiedere l’accreditamento i soggetti che dispongono di atto costitutivo e di statuto redatti per atto pubblico e che prevedono espressamente, nello scopo statutario, la formazione in almeno uno degli ambiti di cui all’allegato alla Direttiva Ministeriale 170 del 2016.

Crediti per gli Ordini Professionali

Ogni Ordine Professionale può accreditare i singoli corsi di formazione anche di enti privati, previo controllo dei requisiti qualitativi richiesti, per il rilascio ai propri discenti di crediti. L’appartenenza ad alcuni Ordini è subordinata, infatti, all’acquisizione di suddetti crediti annuali obbligatori che garantiscono il continuo aggiornamento dei singoli professionisti.

Come è possibile fare Formazione a Distanza?

Se siete voi lo studente, sappiate che per partecipare ai corsi FAD non occorrono particolari strumenti: è sufficiente una connessione ad internet ed un pc o un dispositivo mobile. Dal lato dell’ente formatore invece la situazione è più complessa.

Per l’apprendimento sincrono basterà che il formatore avvii una videochiamata tramite gli strumenti più conosciuti come Zoom, Google Meet e Skype a cui gli studenti parteciperanno in diretta. I corsi in modalità asincrona richiedono, invece, attività più articolate. Servirà, infatti, la registrazione audio/video dei contenuti dei corsi e una piattaforma attraverso cui erogarli. Tale piattaforma può essere creata da zero dall’ente attraverso un webmaster che si occuperà della realizzazione del sito. Altra soluzione è la possibilità di appoggiarsi a piattaforme già esistenti che vendono i loro spazi.

La piattaforma è infatti indispensabile per l’utilizzo di adeguati sistemi di verifica per monitorare la partecipazione e la comprensione da parte degli iscritti. Tra questi, ad esempio, la possibilità di monitoraggio dei tempi complessivi di connessione, questionari di apprendimento finali o intermedi sui singoli argomenti trattati (test finali e parziali che prevedano un numero di domande sufficiente e di livello adeguato, con congrua percentuale di risposte corrette e sottoposte agli iscritti in modo casuale) e la possibilità di scaricare le diapositive presentate durante le lezioni.

Alcuni esempi di piattaforma in cui acquistare spazi sono: Virtual Meeting, E-Solution, PiattaformaFAD.

Quali sono i pro e i contro della Formazione a Distanza?

Naturalmente, come in ogni cosa esistono aspetti positivi e negativi che occorre considerare.

Tra gli aspetti positivi troviamo:

  • flessibilità e alta fruibilità dei corsi
  • alto tasso di interattività tra gli allievi come, ad esempio, comunicazioni in forum, discussioni aperte per ogni corso, email
  • contenimento dei costi dei corsi
  • facilità di distribuzione del materiale didattico anche interattivo, che spesso viene caricato sulla piattaforma o inviato via mail
  • aumento della personalizzazione della formazione e dell’apprendimento, studiato sulla base di ogni discente
  • le lezioni sono sempre disponibili online e ciascuno degli iscritti al corso può accedervi in qualunque momento per consultarli come risorsa.

Tuttavia, non mancano alcuni aspetti negativi da considerare:

  • difficoltà di interazione empatica tra docente e discente, che invece avviene o può avvenire nel caso della formazione in aula
  • potrebbe essere una soluzione poco facile per chi non ha molta dimestichezza con la tecnologia di accedere ai corsi FAD.
  • vi sono dei casi in cui sono previsti test per verificare l’acquisizione reale delle competenze e in alcuni casi anche se il corso è stato svolto a distanza, deve essere fatto in aula, in presenza.
Bestseller No. 1
HP – PC 15s-fq1034nl Notebook, Intel Core i7-1065G7, RAM 8...
  • Storage SSD PCIe. Lo storage flash basato su PCIe, disponibile in varie capacità fino a 512 GB, è fino a 17 volte più...
  • Anche se esposto alla luce diretta del sole, il monitor antiriflesso consente di godersi al meglio i contenuti...
  • Porta sempre con te questo PC sottile e leggero anche in viaggio. Quando il tuo PC è in grado di seguirti ovunque,...
Bestseller No. 2
Acer Aspire 3 A315-54-33SG Notebook, Processore Intel Core...
  • IMMAGINI BRILLANTI: il display da 15.6" full HD LED LCD offre un'ampia area di visualizzazione per immagini; la...
  • DESIGN ACCATTIVANTE: la scocca dalle linee pulite rende questo notebook elegante e piacevole al tatto; peso inferiore a...
  • AMPIO STORAGE: scopri prestazioni solide e affidabili unite a un'elevata stabilità e durabilità dei dati di questo PC...

Roberta Catania

author-publish-post-icon
Da sempre grande lettrice di libri e fumetti, amante della tecnologia, del cinema e delle serie TV. Nella vita di tutti i giorni mi divido tra il Diritto, la Psicologia e la Criminologia. Personaggio preferito: Barbara Gordon - Citazione preferita "I promise loyalty. I promise secrecy and I promise courage" - Oracle
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link