fbpx

CD Projekt RED ha annunciato che Gwent: The Witcher Card Game sarà disponibile a partire dal 23 Ottobre su PC tramite GOG.com; mentre per la versione su PlayStation 4 e Xbox One bisognerà aspettare il 4 Dicembre.
Per l’occasione verrà rilasciata anche Thronebreaker: The Witcher Tales, una campagna in single-player.

Realizzato dagli sviluppatori di alcuni dei momenti più iconici di The Witcher 3: Wild Hunt, Thronebreaker racconta le storie di Meve, la regina guerrieri dei due regni del nord: Lyria e Rivia. Di fronte ad una imminente invasione nilfgaardiana, la regina Meve è costretta e rientrare in guerra per intraprendere un nuovo e oscuro viaggio.
Durante l’avventura i giocatori potranno esplorare parti inedite nel mondo di The Witcher che offrono moltissime quest e introducono nuovi personaggi. Tutto ciò utilizzando il sistema di combattimento basato sul gioco di carte Gwent.

Insieme al gioco completo, ad ottobre sarà disponibile anche Homecoming: il più grosso aggiornamento del Gwent che prevede tutte quelle modifiche e aggiustamenti che hanno suggerito gli utenti durante i mesi della versione beta.
Tra gli altri aggiornamenti, Homecoming include una rielaborazione completa del tabellone del gioco in un campo di battaglia completamente tridimensionale con due aree ben distinte. Altri aggiornamenti grafici riguardano l’atmosfera del gioco ora in sintonia con le ambientazioni cupe e misteriose del mondo di The Witcher.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
4
Rabbia
Confusione Confusione
7
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Amore Amore
9
Amore
Paura Paura
7
Paura
Tristezza Tristezza
2
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
10
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.