fbpx
NewsTech

HONOR Magic UI 3.0: più Dark Mode e più protezione per la serie 20

HONOR rilascia l’ultimo aggiornamento di Magic UI 3.0 (EMUI 10.0) per la serie HONOR 20 e HONOR View 20: miglior design UX, miglior esperienza smart office, migliori prestazioni per le fotocamere e miglior sicurezza.

HONOR Magic UI 3.0: inizia la nuova smart life era

Obiettivo dell’aggiornamento: creare un ecosistema intelligente e unico nel suo genere.

HONOR intende farlo introducendo un design esteticamente piacevole e con funzioni facili da usare.

Smart office, fotografia e prestazioni saranno spinti oltre grazie a questo nuovo software il cui livello dovrebbe raggiungere nuove vette.

Nuovo design e Dark Mode

La nuova modalità Dark Mode punta a migliorarsi e migliorare l’esperienza d’uso degli utenti.

Lo Huawei Human Factors Lab ha lavorato per trovare un contrasto ottimale tra testo e sfondo per aumentare la leggibilità e diminuire l’affaticamento visivo.

La saturazione è stata perfezionata per creare coerenza tra la modalità notturna e quella normale.

Il nuovo design, dal canto suo, fornisce transizioni grafiche più fluide, più animazioni e transizioni “a molla” in grado di dare all’utente un feedback di maggiore fluidità nell’esperienza d’uso.

Per quanto riguarda il discorso Smart Office, HONOR non ha lesinato sui miglioramenti.

Magic UI 3.0 facilita l’interazione tra i vari sistemi, punta alla costruzione di un sistema più fluido e consente le connessioni da mobile a laptop.

Sono implicati gli smartphone HONOR della serie 20: HONOR View 20, HONOR 20 e HONOR 20 Pro.

La connessione tra i dispositivi si attua semplicemente attivando l’NFC o il WiFi e associando il telefono ad un laptop via Bluetooth o tramite un codice QR.

A questo punto è possibile trasferire file e riprodurre musica agilmente.

Boost anche al comparto fotografico

È stata migliorata la UX della fotocamera, che permette di scattare in maniera professionale anche in movimento.

Ma ora gli utenti potranno anche applicare filtri direttamente al momento dello scatto.

Uso più agile grazie alla barra dello zoom più visibile ed un feedback più chiaro permetterà al fotografo di capire quando ci si trova davanti ad un cambio di modalità di scatto.

Magic UI 3.0 migliora anche la registrazione video: griglia di assistenza, livella orizzontale e timer.

Miglioramenti anche dal punto di vista della sicurezza

Nel caso di un ambiente collegato, il nuovo aggiornamento software garantisce prestazioni di picco costanti: il sistema operativo Trusted Execution Environment, sviluppato in proprio, permette di salvaguardare tutti i dispositivi.

Il microkernel è certificato CC EAL5+, ossia il più alto livello di certificazione disponibile per il sistema operativo globale dei dispositivi di consumo.

Non si tratta di dettagli fini a sé stessi, in quanto operazioni sensibili come i pagamenti e le autenticazioni passano attraverso questo sistema sicuro che permette di evitare intercettazioni e furti.

Il sistema è, ovviamente, criptato e tramite la configurazione della connessione è possibile supportare il sandboxing delle applicazioni che permette di gestire in maniera standard le autorizzazioni delle applicazioni.

L’aggiornamento per gli altri prodotti HONOR è previsto per il 2020.

Matteo Bonanni

Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button